ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

mercoledì 28 dicembre 2011

Idee x la città: Una cartolina sui 150 anni dell'Italia, ai primi 150 che compileranno il questionario

Gentile concittadino italiano, la ricorrenza dei 150 anni d’unità nazionale, può essere resa partecipativa con l’iniziativa “Testa per pensare, mani per fare…” sì che dopo i 150 anni di unità ci sia continuità e nella nostra “cara” Repubblica rimanga lo stimolo per pensare, fare e ricordare che la festa dell’unità nazionale non terminerà con questa annualità, c’è ancora tanto da pensare, da fare… ci saranno ancora tanti eventi, che il nostro “bel paese” saprà donare.
Spero che aderirete in tanti all’iniziativa in essere: quanto si propone è la stampa di due Foto Cartoline personalizzabili, in edizione limitata di 150 copie cadauna, da distribuire ai primi 150 cittadini italiani, che parteciperanno compilando il questionario sulla nostra Italia (V. Questione Italia).

L'iniziativa è supportata dai seguenti partner :
- DauniaTUR, con mansioni “di segreteria”e promozione* scadenza promozione presumibilmente entro il 26 febbraio 2012 (salvo proroghe, e comunque al raggiungimento dei 150 partecipanti)e distribuzione foto cartoline da realizzarsi preferibilmente entro il 16-17 Marzo 2012.
- Il Circolo fotografico “il Golfo” di Manfredonia, patrocinante gratuito.
- NON SOLO FOTO con funzione di sviluppo gratuito delle 300 foto-cartoline formato 12-16, a fronte di pubblicità sulla foto cartolina ed eventuale visibilità sul web.
- Sipontoblog con la promozione* informazione iniziativa.
*somministrazione del sondaggio (questionario) preferibilmente via mail,.
La finalità non ultima dell'iniziativa è dunque di donare due foto-cartoline a partecipante, permettendo di conoscere, dai questionari compilati, come gli italiani, e nel particolare i sipontini, vivono la nostra Repubblica.
Dettagli iniziativa:
Testa per pensare, mani per fare…” (la Repubblica si dà da fare)

È’ questo il titolo da me scelto per promuovere due foto cartoline a tiratura limitata di 150 copie cadauna, uniche poiché personalizzate:
La prima “Testa per pensare…” evidenzia il volto coronato di nostra Signora Repubblica, dalle bianche gote, dai rossi capelli, e dagli occhi verdi e dal verde profilo
L’orecchino a forma di cuore azzurro (come quello degli sportivi italiani) vuol essere un invito ad ascoltare pure la voce del cuore, nelle scelte della nostra vita.
La seconda “mani per fare…” mette in luce il palmo tricolore della mano, che custodisce un cuore su cui sarà posto il nome ed eventualmente il volto del partecipante; significano che dobbiamo essere noi artefici del nostro destino, ricordando di dare la mano pure al fratello, che magari ha un’ identità differente dalla nostra e per questo può contribuire ad arricchirla, realizzando un disegno fatto di buon lavoro, stima, solidarietà: prendiamo il meglio dagli altri in uno scambio vicendevole.

In toto il senso che si vuol dare è quello che i buoni pensieri non bastano, occorrono pure azioni ben fatte; per questo ai buoni pensieri della mente del “sapiens sapiens” devono seguire le buone azioni; nell’insieme “testa-mani (ed aggiungerei cuore)”, esse sono risultate le carte vincenti per la costituzione della nostra identità. 
Quindi l’identità non è connotata tanto dai colori di una bandiera, quanto dagli atti, che in questi 150 anni di unità gli italiani hanno prodotto dalla connessione mente-cuore-mani.
.
*Noterete che in comune le due foto riportano, in una a mo di bracciale, in un'altra a mo di foulard, la dicitura S.P.Q.S. (Senatus PopulusQue Sipontinus), simboleggianti l’identità sipontina, mentre da sfondo alla testa e la mano tricolori, c’è l’emblema della comunità europea, identità più ampia frutto di un disegno più grande e di una scelta importante.

N.B. Per avere un anteprima di ciò che vi potrà essere donato vedesi i facsimili delle “Foto - cartoline” fronte retro composte dall’artista Ben Acta.

P.S. Una volta ricevute, sarete liberi di spedire le foto cartoline, magari ad un vostro caro amico, scrivendogli, in poche righe, le buone novità di chi come te si sta preparando a vivere con ottimismo le realtà del nuovo anno. 
Sicuro che saprete superare le difficoltà che si presenteranno ricorrendo al genio italico, che nel bene, ci distingue in ambito culturale, tecnologico e manifatturiero; 
Vi auguro una puntuale compilazione del sondaggio scaricabile dal seguente link Questione Italia”.

Benedetto Monaco
in Arte Ben Acta

2 commenti:

Anonimo ha detto...

l' iniziativa mira a restare uniti pure dopo i 150 anni, pure per questo partecipate in tanti Ben

raul ha detto...

Ottima iniziativa, Complimenti!

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.