ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

sabato 5 novembre 2011

Manfredonia: 10 attori pugliesi e 60 ragazzi, per l’apertura della Stagione Teatrale 2011/2012

Domenica 6 novembre alle 20.00 il Teatro Comunale di Manfredonia spalancherà le sue porte per l’apertura della Stagione Teatrale 2011_2012. 
Ad aprire i battenti saranno il Comune di Manfredonia, il Teatro Pubblico Pugliese, la compagnia Bottega degli Apocrifi e un evento speciale dedicato alla Città di Manfredonia.
Il regista del Teatro delle Albe, Marco Martinelli darà vita ad un laboratorio a porte aperte con 10 attori pugliesi e 60 ragazzi di Manfredonia e di altri Comuni della Provincia di Foggia, realizzato all’interno del Progetto Teatri Abitati – una rete del contemporaneo (FESR IV azione 4.3.2, affidato dalla Regione Puglia al Teatro Pubblico Pugliese), con il Patrocinio del Dipartimento di Musica e Spettacolo - Università di Bologna. 

Il vero spettacolo inizierà il 3 novembre, quando i ragazzi invaderanno il Teatro per partecipare al laboratorio Esercizi di Teatro Impuro con il regista di Ravenna. 
Il laboratorio durerà quattro giorni e approderà domenica ad un appuntamento prezioso, di cui il pubblico sarà testimone. 
Testimone di un processo artistico che coinvolge i ragazzi della Città. Testimone di un teatro vivo che ha voglia di farsi conoscere. 
Testimone, infine, della nuova ricca Stagione 2011/12 del Comunale di Manfredonia.
Nell’arco della serata infatti verranno comunicati gli attesissimi titoli inseriti in Cartellone e i principali eventi di spettacolo e formazione che caratterizzeranno questa nuova stagione del Teatro Comunale, dal significativo titolo FATTA APPOSTA PER TE
Una serata di teatro contagioso che al suo termine invada tutta la città anche grazie a quei testimoni, che diventeranno portatori sani di teatro. Ingresso libero, fino ad esaurimento posti

INFO: Bottega degli Apocrifi/Teatro Comunale Via della Croce.
Manfredonia Tel. 0884.532829
e-mail apocrifi@teatriabitati.it
www.bottegadegliapocrifi.it

0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.