ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

venerdì 18 febbraio 2011

Comparto CB3: Pochi problemi, ma si cercano ancora soluzioni

L’incontro sulle problematiche del comparto CB3, avvenuto nel pomeriggio di mercoledì 16 febbraio 2011 nella Sala Consiliare della sede comunale, si è rivelato un po’ diverso dagli altri: differenza data da un’affluenza striminzita, ridotta quasi esclusivamente ai rappresentanti del consorzio, ai tecnici e alla rappresentanza dell’Amministrazione, guidata dal sindaco Angelo Riccardi.
Ridotta partecipazione significa essenzialmente pochi problemi, che potremmo addirittura quantificare a due soltanto, in quanto le urbanizzazioni sono sostanzialmente completate: non resta che il collaudo finale e la bitumazione delle strade.

Le due problematiche sono costituite una dalla rotatoria della S2, sulla parte finale di via Florio, che ha bisogno di uno specifico incontro chiarificatore con l’Anas per la realizzazione e, qualora sorgessero delle difficoltà insormontabili, che al momento non sembrano tali, si dovrà trovare una soluzione alternativa; l’altra è il collegamento del tronco di fogna bianca che, da via Barletta, si dovrebbe congiungere con quello comunale di via Galilei, lungo via Mastrobuoni: sarà necessario un calcolo idraulico per verificare la dimensione dei tubi onde evitare disagi, in considerazione anche del fatto che su quel tronco dovrà confluire il bacino imbrifero di parte del comparto CB4.

Sia l’uno che l’altro problema saranno affrontati di petto dal consorzio e dal preposto Ufficio Tecnico del Comune di Manfredonia, per trovare le adeguate soluzioni nel giro di poche settimane.
In chiusura della riunione, il sindaco ha invitato ancora una volta ad accelerare i tempi, lamentando comunque una certa approssimazione nella fase progettuale, che non è ammissibile e non sarà più accettata nelle nuove lottizzazioni.


Ufficio Stampa e Comunicazione 
Comune di Manfredonia

0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.