ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

venerdì 4 febbraio 2011

Comparti CA: Iniziati gli incontri sui comparti

Nel pomeriggio di mercoledì 2 febbraio 2011, nella Sala Consiliare di Palazzo San Domenico sono partiti gli incontri di ricognizione previsti dall’Amministrazione Comunale, e fortemente voluti dal sindaco Angelo Riccardi, per esaminare le problematiche dei nuovi comparti edilizi di Manfredonia.
Il primo a passare sotto la lente d’ingrandimento è stato il comparto CA2, ubicato a nord dell’azienda lattiero-casearia ‘Silac’ e adiacente all’ingresso dell’ex cava Foglia.

Il sindaco Riccardi, tenendo fede agli impegni assunti in Consiglio Comunale e alle promesse fatte ai cittadini, ha presieduto l’incontro che ha permesso un fruttuoso confronto tra una folta rappresentanza di proprietari di case nel comparto, gli imprenditori, i presidenti delle cooperative, i tecnici progettisti e le imprese esecutrici dei lavori di urbanizzazione.
È superfluo sottolineare il grande apprezzamento dimostrato nei confronti dell’Amministrazione che, nel giro di pochi mesi, ha permesso di accelerare i lavori di urbanizzazione in un comparto ancor oggi piuttosto problematico: permangono, infatti, svariati ostacoli da superare sia nella progettazione, sia nella sistemazione di due arterie ai confini con la cava e con la ‘Silac’.
È emersa anche grande gratitudine per la disponibilità di cui ha dato prova la ditta esecutrice dei lavori, che ha agito sempre con generosità e spiccato senso di responsabilità.

Oltre al sindaco, ad alcuni membri della Giunta e al responsabile dell’Ufficio Tecnico, molti dei quarantadue partecipanti all’incontro sono intervenuti per porre quesiti e chiedere chiarimenti: che puntualmente sono arrivati, con risposte precise.
Non è mancata qualche polemica, che contribuirà senz’altro ad affrettare la ricerca di soluzioni necessarie per il completamento delle opere.
Il sindaco Riccardi, nel ringraziare tutti i convenuti, ha sottolineato che interesse precipuo dell’Amministrazione è non soltanto contribuire alle soluzioni tecniche, come sta già abbondantemente avvenendo, “ma anche e soprattutto veder realizzato il sogno di tanti giovani che, in quei comparti, hanno acquistato casa, e che hanno il sacrosanto diritto di poterla vivere”.

Oggi, venerdì 4 febbraio, alle ore 18.00 si terrà l’incontro con il comparto CA4.

Ufficio Stampa e Comunicazione
Comune di Manfredonia

Vogliamo sottolineare che gli incontri non sono aperti a tutti,  ne tanto meno la stampa, può partecipare, per cui quello scritto sopra, è solo il resoconto fatto, dell'amministrazione comunale!

12 commenti:

Mauro ha detto...

La nota a piè di pagina ("per partecipare c'è bisogno del invito scritto...."), credo che sia da ritenersi valida solo se ufficializzata da parte del Comune, io non ho trovato nessun riscontro sia sui comunicati del Comune che sul rispettivo profilo facebook del Comune e del Sindaco!

MP ha detto...

MP ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Comparti CA: Iniziati gli incontri sui comparti":

Ke centra è ovvio che il comune non lo dice, non fa entrare i giornalisti, se no scoprono le magagne...
è ridicolo

Anonimo ha detto...

Caro Sig. Sindaco lei perchè non comincia a pensare a tutti quei giovani che hanno messo fuori tutti i loro risparmi per comprare casa nei comparti CA11 e CA10?.Questi comparti dovevano partire con gli altri..i costruttori hanno preso soldi e noi continuiamo a pagare affitti..perchè non ci da delle notizie sullo stato di questi due comparti?.noi abbiamo il diritto di sapere..ripeto è un nostro DIRITTO!!Basta con le bugie..e se i tempi sono lunghi faccia in modo che noi recuperiamo i nostri soldi..vediamo di abbreviare i tempi..Sono troppi gli anni che passano

Anonimo ha detto...

sembra che il sindaco debba essere il salvatore anche dei vostri errori, evitate di lasciare cifre consistenti nelle mani di costruttori affaristi,hanno problemi i comparti in costruzione,provate ad immaginare quali saranno i tempi per la CA11 E CA10,andate dai costruttori e fatevi ridare i soldi dati in anticipo da anni,visto che ci vorranno anni prima che si parta....In bocca al lupo

Anonimo ha detto...

Bhè i comparti dovevano partire tutti assieme..Ovviamente decidono tutto loro chi parte prima chi parte dopo..i costruttori basta che pigliano soldi..Adesso si trova il caro Sig. Sindaco Riccardi a dover dare spiegazioni..Perchè se loro sanno, se lui sa e amministra, non parla e non si da una mossa..E' una questione di correttezza..

Anonimo ha detto...

I comparti CA11 e CA10 è meglio che li fa partire perchè ti posso garantire che se così non fosse ne vedremo delle belle..Qui succede una Rivoluzione!!Altro che l'Egitto!!Vogliamo chiarezza e non chiacchiere..

NAPOLEONE BONAPARTE ha detto...

Sipontini mediocri non ancora avete capito come
funziona il tutto in questa città? Svegliatevi dall'oblio
più profondo.

Anonimo ha detto...

pressate i costruttori ...a cui avete dato soldi a cuor leggero..loro tengono i fili,collusi con la politica,quindi non e' un problema solo di amministrazione,eppoi non sono capace di portare a termine i comparti in esecuzione,non ne hanno le capacita' imprenditoriali e strutturali,capaci di mostrarsi solo con macchinoni ,ma credetemi non hanno capacita' intellettive,case iniziate nel 2007 sono ancora da consegnare,quando in altri posti vengono consegnate in un termine massimo di un anno,roba da far ridere ....
comprare casa a Manfredonia con la speranza di abitarci e' come fare 13 al totocalcio...

Anonimo ha detto...

La smania di comprar case è la vostra rovina,
sempre riguardo la CA10 e CA11,i costruttori pur di non restituire i soldi vi fanno comprare quelli ad uso ufficio,con relativi oneri(tra l'altro è illegale questa procedura e il sindaco lo sa)...perchè per tirarvi indietro bisogna trovar prima l'allocco che prenda il vostro posto,altrimenti perdete parte dei soldi versati.
Devono prima piazzare tutte le case degli altri comparti e poi forse cominceranno con i vostri(minimo 10 anni),
cari miei,toglietevi dalla testa di aver presto le vostre dase...fate in tempo a diventar vecchi prima di vederle e poi da vecchi dovrete sobbarcarvi il mutuo.
Fossi in voi farei una cagnara pazzesca per farmi restituire i soldi,perche non vi consultate con un avvocato o con le associazioni dei consumatori?
Visto che loro non mantengono la parola data vi trovate dalla parte della ragione.
Svegliatevi

Angelo ha detto...

Manfredoniani """voccapirt"""

Anonimo ha detto...

giustissimo il post sopra,sono molto molto "orecchie da mercante" nessuno vuole restituire soldi ricevuti in cambio di cosa???una carta,una promessa di costruzione che non si sa quando e se avvera'...fatevi ridare i soldi indietro ....

Anonimo ha detto...

E' stato detto nel consiglio comunale del 17 dicembre: i comparti CA10 e CA11, cioè quelli non ancora partiti, non partiranno mai. Sarà già molto portare a compimento quelli iniziati

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.