Samsung Galaxy M20: recensioni e specifiche tecniche dello smartphone

Samsung Galaxy M20: recensioni e specifiche tecniche dello smartphone

La nuova serie Samsung Galaxy M ha generato un grande scalpore nel mercato degli smartphone economici. E il Galaxy M20 è pronto a diventare lo smartphone di fascia medio-bassa tra i più acquistati. Si tratta di un ottimo prodotto e offre una pausa rinfrescante dalla folla di smartphone cinesi a prezzi accessibili. Nonostante il Samsung Galaxy M20 prometta un buon rapporto qualità-prezzo, non è il telefono più bello in questa fascia di prezzo. Ecco tutto ciò che c’è da sapere in merito.

Design del Samsung Galaxy M20

Samsung Galaxy M20 appare solido nelle mani e si adatta comodamente, anche se si nota subito il pannello posteriore in plastica. Ora, il retro in plastica ha il proprio set di pro e contro. Anche se non sembra attraente, si può davvero essere negligenti con esso, dal momento che ciò lo rende una grande scelta affidabile per l’uso quotidiano. Naturalmente, marchi cinesi come Xiaomi, Honor, Realme e altri offrono dispositivi più belli con finiture in metallo o vetro allo stesso prezzo. Ma questo è un compromesso che bisogna fare se si vuole avere un telefono con un buon rapporto qualità-prezzo da un grande marchio come Samsung.

Questo nuovo design, chiamato Infinity-V, è davvero lodevole. Il display di buona qualità del Galaxy M20 porta il suo design al livello successivo rispetto agli altri smartphone della stessa fascia.

Samsung Galaxy M20 display

Parlando di uno dei punti di forza del dispositivo, Samsung ha aggiunto un grande display sul Galaxy M20. Il Samsung Galaxy M20 è dotato di un display Full HD+ Infinity-V da 6,3 pollici con una risoluzione di 1080 x 2340 pixel, 19,5:9 aspect ratio e 409 ppi pixel density. Il termine display Infinity-V è semplicemente un termine di marketing usato da Samsung perché l’azienda non ama che questo sia chiamato “water drop notch”.

Si stima un rapporto schermo-corpo di circa l’84% con il dispositivo che misura 156.4×74.5×8.8mm e pesa 186 grammi. Gli angoli di visione sono buoni, così come la precisione del colore in questa fascia di prezzo. Anche la leggibilità alla luce del sole è buona. Nel complesso, la qualità del display del Galaxy M20 è uno dei punti di forza del Galaxy M20 e non dovrebbero esserci molte ragioni per lamentarsi.

Prestazioni dello smartphone

Prima di parlare delle specifiche di base, Samsung, durante il lancio, ha detto candidamente che il telefono è stato ottimizzato per il popolare gioco PUBG Mobile. Mentre PUBG Mobile non è sicuramente l’unico benchmark di prestazioni, è sicuramente una buona cosa da sentire per tutti i giocatori di PUBG Mobile in tutto il mondo.

Per quanto riguarda le specifiche hardware, Galaxy M20 è alimentato dal nuovo processore di Samsung – Exynos 7904. Il processore Samsung Exynos 7904 è costruito su un processore a 14 nanometri (nm), è dotato di due core Cortex A73 con clock a 1,8 gigahertz (GHz), e sei core Cortex A53 a 1,6 GHz. Il modem LTE integrato supporta l’aggregazione Cat.12 3-carrier aggregation (CA) per una velocità di downlink di 600 megabit al secondo (Mbps).
Il dispositivo è alimentato da un processore octa-core Exynos 7904 da 1,8GHz ed esegue l’interfaccia utente Samsung Experience 9.5 basata sul sistema operativo Android 8.1 Oreo. 

Per quanto riguarda la fotocamera, il Samsung Galaxy M20 è dotato di una fotocamera posteriore a doppia lente con un sensore primario da 13MP con apertura f/1,9 e un sensore secondario da 5MP con apertura f/2,2 e obiettivo ultra grandangolare da 120 gradi. Sulla parte anteriore, c’è una fotocamera da 8MP per i selfie.

Parlando della qualità, le fotocamere del Galaxy M20 sono in grado di scattare alcune grandi foto in buone condizioni di illuminazione. In situazioni di scarsa illuminazione, la fotocamera offre risultati contrastanti. Detto questo, è necessario essere pazienti durante le riprese in condizioni di scarsa illuminazione, anche perchè nel complesso, la qualità dell’immagine è alla pari con i concorrenti in questa fascia di prezzo, con una discreta precisione cromatica e velocità dell’otturatore. Allo stesso tempo, chi acquista uno smartphone di fascia medio-bassa, sicuramente sa di non potersi rapportare ad un grande prodotto in ambito fotografico.

Batteria del Samsung Galaxy M20

La batteria è uno dei punti di forza del dispositivo. E’ tra i pochi telefoni che offrono una batteria da 5.000 mAh in questa fascia di prezzo. Lo smartphone è dotato di porta USB Type-C per la ricarica e le esigenze di trasferimento dati.

La durata della batteria è eccellente per i soldi che si spendono. Ancora più importante, Samsung ha aggiunto un adattatore di alimentazione da 15W (max 9V-1.67A, min 5V-2A) per caricare velocemente la massiccia batteria da 5.000 mAh.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*