ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

mercoledì 29 gennaio 2014

Comparti CA: Arriva l'asfalto nel CA1, ma per arrivarci dalla città, bisogna volare....

In questi giorni si stanno completando i lavori di bitumazione di parte del Comparto CA1, la ditta Murgo Michelangelo srl, stanno finalmente rendendo il comparto vivibile e degno di un paese civile.
I lavori interesseranno quasi l'80% del comparto, tranne la parte perimetrale, che verrà sistemanta in un secondo momento, le vie da asfaltare sono, via Maria Valente, via Girolamo Campo e Via Antonio Caterino, già completata dai 2 strati di bitume, uno da 8 cm e l'altro da 5 cm.
A lavori ultimati, il CA1 diventerà un isola felice, ovvero all'interno tutto complentato con alberi ecc. e intorno strade sterrate, buche e fango.

Infatti, per arrivare al CA1 dalla città, ci sono due modi, uno dalla Silac e attraversare il deserto CA2 e l'altro dal CA4 dove si attraversa parte dello stesso CA4 e parte del CA2, ma in entrambe le strade, sterrate, nonstante i ripetuti interventi straordinari di sistemazione provvsoria, alla prima pioggia si riempiono di buche o voraggini, e il povero automobilista è costretto a fare il possibile per evitarle.

Il motivo di tutto questo? Il solito, chi deve pagare le opere di urbanizzazione, non paga e non c'è neanche un euro per continuare i lavori, tanto chi ne paga le conseguenze sono i poveri cittadini.
Nei mesi scorsi il presidente del comparto CA1, Vincenzo D'Onofrio,  ha inviato ben 9 solleciti al comune per metterlo al corrente della situazione e trovare insieme una soluzione, ma nulla è cambiato, solo una riunione fatta nei giorni scorsi, dove sembra che non si sia deciso ancora niente, attendiamo fiduciosi?!!!!

1 commenti:

Lor Trot ha detto...

La mia domanda è: QUANDO IL SIGNOR SINDACO PRENDERA' PROVVEDIMENTI E RISCUOTERA' LE FIDEUSSIONI DI CHI NON PAGA???? forse prima delle prossime votazioni

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.