ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

sabato 4 agosto 2012

Manfredonia: Con DauniaTur alle Isole Tremiti, con itinerario “full-options”in traghetto da Vieste

Dopo il successo e l’esperienza acquisita nei precedenti anni, le Isole Tremiti rappresentano il fiore all’occhiello dell’offerta turistica di DAUNIA TUR che per le prossime Domeniche del 5, 12 e 19 AGOSTO 2012 garantiranno con un itinerario “full-options” il collegamento da Manfredonia con il meraviglioso ed esclusivo arcipelago tremitese. 
Quest’anno, per ricordare la scomparsa del grande cantautore Lucio Dalla, che ha ispirato numerose delle sue canzoni al suo mare ed ai paesaggi meravigliosi delle “Diomedee”, ci piace commemorarlo rivivendo i luoghi a lui più cari.
Le Isole Tremiti, un’oasi fuori dal mondo, ma non certo fuori dalla storia. L’arcipelago è composto dalle isole di San Domino, la più grande, dedita al turismo dove è presente l’unica spiaggia sabbiosa dell’arcipelago (Cala delle Arene); l’isola di San Nicola, il gioiello storico-artistico dell’arcipelago; l’isola di Capraia; l’isola di Pianosa; il Cretaccio, che può essere considerato il suo più grande scoglio. 

Tutto l’arcipelago è caratterizzato da uno straordinario scenario di coste rocciose calcaree, insenature, cale, falesie, faraglioni e grotte marine.
I fondali hanno un importantissimo valore naturalistico e la particolare limpidezza delle acque consente di osservare già a pochi metri di profondità spugne colorate, anellidi con variopinti ventagli, ricci e stelle marine.
Un’altra straordinaria attrazione è rappresentata dalla statua più grande di Padre Pio mai realizzata (e che rappresenta la piu’ grande statua sottomarina del mondo), opera dello scultore foggiano Domenico Norcia è stata posta a 10 m di profondità vicino alla costa di Capraia.
La statua e’ davvero imponente: 3 metri di altezza, per un peso di 12,25 quintali più 110 quintali di basamento.
In epoca romana le isole erano conosciute con il nome DIOMEDEE, dal mitico eroe greco Diomede che secondo la leggenda, nel suo peregrinare nel mare Adriatico, si fermò nella Daunia dove fondò diversi centri, ma la sua vita ebbe fine nell’arcipelago dove fu anche sepolto. 

I suoi compagni furono trasformati da Venere in uccelli: le Diomedee appunto, sono uccelli dalla grande apertura alare, che ogni primavera lasciano l’Africa Orientale verso l’Adriatico per nidificare sulle pareti a strapiombo tipiche della costa di queste isole.
Il loro canto che si sente in particolare nelle ore notturne, altro non è che il lamento dei compagni di Diomede che piangono la perdita del loro eroe.
Sotto l’aspetto naturalistico l’habitat delle Tremiti è un autentico scrigno di tesori, in quanto è presente uno dei siti di nidificazione più importanti nel mediterraneo per la Berta Maggiore (Colonectris Diomedea), procellariforme come l’albatro, l’uccello delle tempeste e la Berta Minore.
Questi uccelli hanno abitudini pelagiche: passano cioè la loro vita in mare aperto e ritornano a terra soltanto durante la stagione riproduttiva.
Questo e tanto altro riservano “Le perle dell’Adriatico”, da vivere intensamente nella conoscenza ed esplorazione dei luoghi più suggestivi e mistici che la natura potesse regalare, dove il tempo non ha mai fine. 

PROGRAMMA DELLA GIORNATA 
  • Ore 6,30: RADUNO PARTECIPANTI in Piazz.le Ferri (ingresso Molo di Levante); 
  • Ore 7,00: PARTENZA in pullman Manfredonia – Vieste; 
  • Ore 8,15: ARRIVO A VIESTE (Porto) i partecipanti scendono dal pullman e si recano sul molo per l’imbarco; 
  • Ore 8,30: PARTENZA IN TRAGHETTO (percorrenza da Vieste 1 ora e 45 minuti circa); 
  • Ore 9,45 circa: ARRIVO ALL’ISOLA DI SAN NICOLA, breve pausa per servizi prima del tour; Ore 10,00 circa: TOUR DELLE GROTTE Giro dell’Arcipelago con Periplo di San Domino. Durata: 1 ora circa; Ore 11,15: ARRIVO ALL’ISOLA DI NICOLA i partecipanti sbarcheranno sul Molo e visiteranno la suggestiva Abbazia di Santa Maria a Mare con i suoi meravigliosi tesori in essa contenuti; 
  • Ore 12,30: i partecipanti si recheranno con servizio navetta – mare sull’Isola di San Domino e con il servizio navetta – terra raggiungeranno il Ristorante; 
  • Ore 13,30: PRANZO presso il Ristorante “Le Rondinelle” immerso nel cuore della pineta di San Domino per il ricco pranzo di pesce freschissimo (antipasto, 1 primo, 1 secondo, contorno, vino, acqua, pane); Ore 15,30: RELAX E BAGNO dei partecipanti, che si recheranno liberamente nell’esclusiva spiaggia “Cala delle Arene” di San Domino per relax, bagno e acquistare souvenir nei pressi delle strutture adiacenti la spiaggia; Ore 16,30: RITORNO IN TRAGHETTO con raduno dei partecipanti sul Molo di San Domino e partenza (Ore 16,45) per ritorno al molo di Vieste; 
  • Ore 18,30 circa: ARRIVO AL PORTO DI VIESTE e ritorno in pullman per MANFREDONIA; 
  • Ore 20,00 circa: ARRIVO A MANFREDONIA in Piazz.le Ferri per termine itinerario. 

TARIFFE: 
  • EURO 70,00: SOCIO DAUNIA TuR; 
  • EURO 80,00: NON SOCIO (con Tessera Associativa inclusa); 
  • EURO 60,00: SOCIO GIOVANE 6 – 14 ANNI; 
  • EURO 25,00: SOCIO BABY 0 – 6 ANNI. 
Il prezzo comprende: 
– Spostamento in pullman da Manfredonia a Vieste/R ; 
– Spostamento in traghetto da Vieste alle Isole Tremiti/R; 
– Periplo dell’Isola di San Domino e visita delle grotte in barca; 
- Visita guidata dell’Abbazia di Santa Maria a Mare nell’Isola di San Nicola; 
- Pranzo presso il Ristorante “Le Rondinelle” di San Domino con menù e servizio completo; 
- Servizio navetta mare/terra da San Domino a San Nicola e per il Ristorante; 
- Contributo associativo per organizzazione ed accompagnamento dello Staff dell’Associazione Daunia TuR. 

EQUIPAGGIAMENTO: 
– Costume e telo da mare, cappellino, sandali antiscivolo; 
- Scorta d’acqua; 
– Macchina fotografica e/o binocolo. 

N.B. L’itinerario verrà effettuato previo raggiungimento del numero minimo di 18 partecipanti. 
I partecipanti che aderiranno all’itinerario potranno a scelta sottoscrivere una Tessera Assicurativa R.C.T. (massimale danni e infortuni di € 2.500.000,00) oppure firmare una liberatoria che esenta lo staff dell’Associazione da eventuali danni o infortuni (se non vengono seguite le indicazioni dello Staff). 
L’itinerario potrà subire variazioni o rinvii di data in caso di condizioni meteo – marine avverse, tali da non consentire il regolare svolgimento dell’itinerario. 

PER ADERIRE E’ NECESSARIO CONTATTARCI AI NOSTRI RECAPITI TELEFONICI: 
Sede Associativa DAUNIA TUR: 0884/326299 Raffaele: 340/1052608 Giuseppe: 348/8137728­ Sito web: www.dauniatur.it E-mail: info@dauniatur.it e dauniatur@gmail.com

1 commenti:

Appartamenti Bibione ha detto...

Mi permetta di ringraziarla per i suggerimenti interessanti tanti.

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.