ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

giovedì 2 agosto 2012

Festa Patronale 2012: Saranno gli Stadio e i Terranima ad esibirsi in concerto il 30 e 31 Agosto

Saranno gli Stadio ad esibirsi venerdì 31 Agosto alle 22.30, giorno della Santa patrona di Siponto, Maria SS. di Siponto,  in piazza Giovanni XXIII.
Al secolo Gaetano Curreri, Andrea Fornili, Roberto Drovandi e Giovanni Pezzoli, band in auge dai primi anni 80.
Le canzoni degli Stadio sono "pop-rock d'autore", sono l'unica band italiana che riesce a coniugare il "pop-rock" con la grande musica d'autore, e sono un unico, stimato "laboratorio" di canzoni di successo per sé e per altri.
l linguaggio della canzone si evolve continuamente e gli Stadio hanno un “pubblico generazionale” grazie alla loro duttilità musicale e alla versatilità della penna d'autore che firma con loro splendide canzoni.
Con Lucio Dalla, che doveva essere il vero grande ospite di questa edizione della festa Patronale, gli Stadio hanno iniziato a pubblicare album, forse un omaggio, magari volontario al grande cantautore.

Inoltre giovedì 30 Agosto sempre nella stessa piazza si esibiranno i TerrAnima in concerto, band pugliese di taranta/pizzica/folkrock. 
La musica popolare assume un carattere travolgente ed armonicamente elaborato fondendosi con sonorità pop.In pratica FolkRockPop!

Una scelta difficile, compiuta dal presidente Schiavone Francesco, e da tutto il comitato, che comunque assicura due serate di musica di qualità, nonostante i pochissimi fondi a disposizione...

7 commenti:

Anonimo ha detto...

finalmente.......gli stadio .....grandiosi :)

asia ha detto...

Finalmente ;) ;)

asia ha detto...

Finalmente ;) ;)

Anonimo ha detto...

come siamo scesi in basso

Anonimo ha detto...

(per anonimo delle 9:44..... ti aspettavi ligabue....)
Congratulazioni finalmente un gruppo musicale decente...forse uno dei migliori delle nostre feste
patronali.

Anonimo ha detto...

Si sono aperte le danze!Quanto è basso il livello culturale di molti postisti.Una scelta,mirata o no,in ogni caso,accontenterebbe qualcuno e scontenterebbe qualcun altro,per cui...la festa è festa è basta.Gli interventi non dovrebbero essere relativi al cantante o meno invitato (a pagamento!)per la festa Patronale,ma per turro quanto succede nella nostra città.A volte si stenta a credere che tutto si riduca alla festa.I problemi della nostra città sono enormi:Lavoro;speculazione;commenti ,poco piacevoli, sulla scomparsa di un ragazzo ,senza pensare all'angoscia dei familiari(CHI E' SENZA PECCATO,SCAGLI LA PRIMA PIETRA!Lo disse il FIGLIO della SIGNORA che ci apprestiamo a festeggiare!);poco rispetto per gli altri;sopraffazione ,pur di far valere i propri interessi;poca educazione;poca cultura e tant'altro.Mi aspettavo e mi aspetto un ritorno alle origini della FESTA,morirò senza vederlo,ma ci spererò sempre!Oggi e festa tutti i giorni;oggi i cantanti li acoltiamo tutti i giorni e nella nostra città,in poco tempo,ne faremo una bella scorpacciata.Sarebbe un bene un ritorno alle origini della FESTA PATRONALE ed il nostro caro ARCIVESCOVO,con tutto il CAPITOLO METROPOLITANO ed il CLERO(in altre faccende affaccendate!)potrebbe riportare la festa alle origini.In molte città ciò stà avvenendo,avverra anche nella nostra?Ci vuole poco e poca,ma veramente poca buona volontà!

Anonimo ha detto...

beh non sarebbe male ligabue ;) cmq ottima scelta

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.