ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

lunedì 23 luglio 2012

Manfredonia: Ron incanta prima il Teatro e poi piazza Duomo, in ricordo di Lucio Dalla (Video)

Una cerimonia semplice e sobria, quella che ha visto l'inaugurazione dell'unico Teatro Cittadino, sito in via della Croce, a un uomo che Manfredonia se l'è sempre portata nel cuore, tanto che quando poteva ci ritornava, sia da semplice cittadino che da uomo di spettacolo, naturalmente parliamo del compianto Lucio Dalla.
Un atto dovuto, dall'amministrazione comunale, dopo la morte del cantautore Bolognese di origini, ma che amava sentirsi Manfredoniano.
Alla presenza dell'amico di sempre, Ron, Manfredonia, ha intitolato, non un semplice edificio, ma un luogo  importante di spettacolo e di vita, come il Teatro, proprio come era lui...

Profonda commozione per Ron e i presenti, che sulle note di "4 Marzo 1943", hanno scoperto la targa che incide per sempre il nome di Dalla a Manfredonia.
Proprio quel disco, che ha in copertina, una veduta della nostra amata città, è stato il simbolo del suo amore per Manfredonia, tanto da essere riprodotto all'ingresso del Teatro, in una gigantografia, insieme ad altri momenti trascorsi a Manfredonia, come il più recente concerto "Il bene mio" dello scorso settembre.

Un Profondo affetto legava Ron, a Lucio, subito entusiasta di essere venuto qui, per omaggiare un grande uomo, tanto che ha deliziato i presenti con una versione di "Piazza grande", suonata dal vivo con la sola chitarra, che potete seguire nel video in basso al posto.
La serata è continuata con il concerto in piazza Duomo, dove una miriade di gente ha applaudito le sue canzoni, e ha regalato alla città 2 ore di musica dal vivo.
Una partecipazione del tutto gratuita nella città sipontina, proprio a testimoniare il profondo legame che lo legava al compianto Lucio Dalla...

Di seguito dopo le foto, i video della serata...




1 commenti:

Anonimo ha detto...

quanti soldi spesi inutilmente.......l'importante e che stanno bene quelli del comune....(quante cose cambieranno....)

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.