ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

martedì 31 luglio 2012

Comparto CA5: Partono i lavori di 2 campi Polivalenti di calcetto, 1 coperto, pronti in 5 mesi (Video)

Di questi tempi parlare della questione comparti è sempre sinonimo di disagio e problemi per la maggior parte dei residenti della nuova area di espansione della città di Manfredonia, ma questa volta non è cosi!
Domenica 29 luglio 2012 c'è stata la posa della prima pietra nel comparto CA5 per la realizzazione di un Impianto Sportivo Polivalente intitolato a "Giovanni Paolo II".
L'impianto commissionato da Acli Manfredonia 2000, sarà realizzato in 150 giorni con consegna prevista per la fine di ottobre e l'impresa esecutrice che la realizzerà il tutto è la MUCAFER.

L'intera struttura sarà comprensiva di due campi polivalenti, di cui la primo coperto da una Tecnostruttura di 1.000mq, mentre la secondo sarà un campo di calcetto esterno di 900mq realizzato con campo sintetico erboso.
Tra le due due strutture appena citate sarà presente anche un edificio destinato ai vari servizi utili, come spogliatoi, uffici e servizi igenici ed infermeria, convenzionata con la Croce rossa e dotata anche di defibrillatori.
Altro punto di forza di questa struttura, come riferitoci dal Presidente Dell'Associazione Antonio Fraticelli, sarà la possibilità di visionare da parte dei genitori sempre i propri figli grazie all'ausilio di una webcam dedicata.

Tornado alla Posa della prima Pietra, la Cerimonia è stata svolta da Don Alessandro, Parroco della futura Chiesa San Pio che sorgerà sempre nel vicino comparto CA4, con la presenza del Presidente dell'Associazione Acli Manfredonia 2000, Antonio Fraticelli e tanti altri intervenuti per questo evento, purtroppo dobbiamo solo registrare l'assenza da parte dell'Amministrazione Comunale.

Dopo la cerimonia di rito, si è passati al rinfresco offerto dall'associazione, un buffet originalissimo è molto a tema.
Infatti, come potrete vedere dalle foto, la tovaglia era realizzata dalla tipica recinzione cantieristica di colore arancione, i mattoni forati che fungevano da porta fiori, tegole utilizzate come vassoi, cassetta per la messa a terra come porta ghiaccio per lo spumante e per finire un torta buonissima con un piccolo escavatore accessoriata con tanto altro materiale cantieristico in marzapane.
Un complimento veramente particolare va fatto alle 2 signore che si sono pro rigate con molta fantasia.
In conclusione, speriamo che a breve si inizi a vedere in questi comparti oltre a questa futura struttura, tutto ciò che serve per vivere al meglio questi nuova zona residenziale e che non restino solo quartieri dormitorio, come lo sono ora.

Di seguito il video con le fasi salienti della cerimonia e le interviste a Fraticelli, e alle signore, preparatrici del Buffet originale.




 

1 commenti:

Anonimo ha detto...

finalmente qualcosa di bello in quelle zone visto che si vede solo cemento...io abiterò a fianco della struttura sono veramente contento cosi in zona ci sarà movimento,,, e normale che l'amministrazione comunale era assente ,,loro ci sono solo a inaugurazioni di cose inutili e costose ,,,,

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.