ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

venerdì 29 giugno 2012

Manfredonia: Gli Avvocati creano un comitato, per scongiurare la soppressione del Tribunale

Gli Avvocati di Manfredonia, Monte Sant’Angelo, Vieste, Mattinata e Zapponeta,
CONSIDERATO
che a seguito dell’approvazione della legge 148/2011, avente ad oggetto “Norme in materia di revisione della geografia giudiziaria”, il Parlamento ha delegato il Governo ad adottare uno o più decreti legislativi per riorganizzare la distribuzione sul territorio degli uffici giudiziari;
  • che in attuazione di tale delega e sulla base della proposta formulata da una Commissione Ministeriale appositamente costituita , vi è il serio rischio che il Governo disponga la soppressione del Tribunale di Manfredonia, che oggi ha competenza sui territori dei comuni di Manfredonia, Monte Sant’Angelo, Vieste, Mattinata, Zapponata, Isole Tremiti, oltre che degli Uffici del Giudice di Pace di detto circondario, con grave disagio per l’utenza tutta, che verrebbe privata della presenza su tale vasto territorio degli Uffici Giudiziari;
  • che, su impulso dell’ Unione Avvocati della Sezione Distaccata di Manfredonia e del Consiglio dell’Ordine Forense di Foggia, sono stati promossi incontri ed avviate iniziative ad ampio spettro che coinvolgono tutti i livelli politico istituzionali;
  • che, già il 16 gennaio 2012, i Consigli Comunali di Manfredonia, Monte Sant’Angelo, Vieste, Mattinata e Zapponeta, si sono riuniti in seduta straordinaria congiunta a Manfredonia presso l’Auditorium di “Palazzo Celestini” ed hanno approvato all’unanimità un documento volto a scongiurare tali ipotesi di soppressione;

RITENUTO
  • che, dati alla mano, la sede Distaccata di Manfredonia del Tribunale di Foggia si distingue positivamente sotto il profilo dell’elevata capacità di smaltimento dei giudizi civili e penali e possiede gli ulteriori requisiti tecnici necessari perché se ne riconfermi la presenza;
  • che la sua eventuale soppressione, nel mentre i cittadini si attendono che lo Stato rafforzi la sua presenza con l’istituzione a Manfredonia di un distaccamento della DIA, farebbe al contrario venir meno il più importante presidio di giustizia in un territorio aggredito dall’efferatezza della mafia garganica;
  • che, tenuto anche conto dell’orografia del territorio interessato oltre che delle distanze chilometriche, l’accentramento di tutti gli uffici giudiziari su Foggia comporterebbero ulteriore aggravio dei costi per l’accesso alla giustizia da parte dei cittadini, specie dei meno abbienti;
  • tutto ciò considerato e ritenuto, gli Avvocati non intendono assistere passivamente al rischio di un progressivo degrado del servizio giustizia in questo territorio e, pertanto, considerata la rilevanza che ha sul sistema sociale l’efficienza del servizio giustizia,

INVITANO

tutte le associazioni e gli enti interessati a far parte del Comitato appositamente costituito per promuovere tutte le iniziative necessarie a scongiurare la soppressione del Tribunale di Manfredonia e
CHIEDONO
ai rappresentanti politici nelle Istituzioni di adoperarsi presso il Governo ed il Parlamento a tutela delle ragioni del territorio.

Unione degli Avvocati

Il Presidente Avv.Francesco Casieri

0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.