ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

mercoledì 27 giugno 2012

Manfredonia: 48mln di euro per le opere pubbliche in 3 anni, ecco i lavori del 2012, dove e quando...

L'amministrazione comunale nei giorni scorsi, ha approvato le modifiche al piano triennale delle opere pubbliche, che almeno, in questa prima parte dell'anno appena trascorsa, lascia molto a desiderare, si sa le risorse sono poche e bisogna risparmiare.
La cifra messa a disposizione per l'anno in corso è di 21.889.763,14 euro, che nel 2013 diventa 22.494.894,12, per poi riabbassarsi per il 2014 a soli 3.952.687,33 ma i progetti migliori e i più costosi sono per il 2013.
Un importo totale per i 3 anni di 48.337.344,59, soldi ben spesi visto la mole di lavoro, in preventivo di spesa per modernizzare la città.

Prima di vedere dettagliatamente le opere del 2012, diamo uno sguardo a quelle più importanti del 2013, che vedono il completamento della S2, nei comparti CA4-5-e 9, il prolungamento del lungomare del sole, il secondo lotto di Viale miramare, la realizzazione del ponte di Via Santa Restituta, il secondo lotto del parco Archeologico, la fogna bianca a Siponto, l'adduttore Idrico potabile aree industriali DI/ 46 P.I.P. DI/49 e il recupero dei Torrioni.
Come si vede il grosso delle opere saranno realizzate a partire dal prossimo anno, sperando che nel frattempo, non ci siano dei ripensamenti o semplicemente manchino i finanziamenti.

Opere pubbliche da realizzare nel 2012
  1. Manutenzione straordinaria Palazzo Celestini, 112.686,00 euro, fondi pervenuti tramite mutuo. Inizio probabile entro Settembre 2012 e completamento entro marzo 2013.
  2. Manutenzione straordinaria impianti tecnologici Palazzo Celestini,  125.000,00 euro, fondi pervenuti tramite mutuo. Inizio probabile entro Settembre 2012 e completamento entro marzo 201.
  3. Lavori complementari all’adeguamento dell’area mercatale sita in zona Scaloria consistenti nella realizzazione di passaggi pedonali, 279.094,95 euro, fondi pervenuti tramite avanzo di amministrazione, in parte già realizzati, ed in via di completamento.
  4. Copertura Mercato Giornaliero S.Restituta, 500.000,00 euro, fondi pervenuti tramite mutuo. Inizio probabile entro Settembre 2012 e completamento entro marzo 2013.3°/2012 1°/2013
  5. Sistemazione strade e piazze del centro storico Completamento corso Manfredi 2° Lotto, 2.700.000,00 euro,  fondi pervenuti tramite mutuo. Inizio probabile entro Settembre 2012 e completamento entro marzo 2013.
  6. Completamento Palestra Scuola Media Don Milani, 500.000,00 euro, fondi pervenuti tramite mutuo. Inizio probabile entro Settembre 2012 e completamento entro giugno 2013. 
  7. Sistemazione aree e verde pubblico Siponto 1° Lotto, 1.310.000,00 euro, fondi pervenuti tramite la Regione Puglia. Inizio probabile entro Dicembre 2012 e completamento entro settembre 2013. 
  8. Struttura Polivalente a servizio del Carnevale Dauno 2.000.000,00 euro, fondi pervenuti tramite la Regione Puglia. Inizio probabile entro Dicembre 2012 e completamento entro dicembre 2013.  
  9. Parco Archeologico di Siponto 1° Lotto restauro e recupero Ipogei Capparelli, 1.476.216,00 euro, fondi pervenuti tramite la Regione Puglia. Inizio probabile entro Dicembre 2012 e completamento entro dicembre 2013. 
  10. Progetto innovativo di treno tram, nodo di scambio intermodale Manfredonia ovest- fermata attrezzata di Siponto, 2.232.500,00 euro, fondi pervenuti tramite la Regione Puglia. Inizio probabile entro Dicembre 2012 e completamento entro dicembre 2013. 
  11. Progetto Parco Lama Scaloria,  4.456.200,00 euro, fondi pervenuti tramite la Regione Puglia. Inizio probabile entro Dicembre 2012 e completamento entro dicembre 2013. 
  12. Manutenzione straordinaria strade urbane, 750.000,00  euro. Già in corso, completamento entro dicembre 2012. 
  13. Completamento delle aree a verde nel 1° Piano di zona, 328.088,00 euro, fondi pervenuti tramite la Regione Puglia. Inizio probabile entro Dicembre 2012 e completamento entro dicembre 2013. 4°/2012 4°/2013
  14. Risanamento e sistemazione esterna ex Cava Gramazio, 1.220.000,00 euro, fondi pervenuti tramite la Regione Puglia. Inizio probabile entro Dicembre 2012 e completamento entro dicembre 2013.
  15. Recupero fabbricato "Oasi Lago Salso " per ospitalità diffusa, 350.000,00 euro, fondi pervenuti tramite la Regione Puglia. Inizio probabile entro Dicembre 2012 e completamento entro dicembre 2013.
  16. Manutenzione straordinaria strade extraurbane, 1.032.913,80  euro, fondi pervenuti tramite la Regione Puglia e avanzo di amministrazione. Inizio probabile entro Dicembre 2012 e completamento entro dicembre 2013.
  17. Ristrutturazione ex istituto Nautico - Via D.Alighieri,  2.200.000,00  euro, fondi pervenuti tramite Mutui .Inizio probabile entro Dicembre 2012 e completamento entro dicembre 2013.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Siamo già nelòla Grecia più profonda e questi spendono ancora miliardi su miliardi!!!

Anonimo ha detto...

Si esce dalla crisi solo con gli investimenti....Bisogna far ripartire l'economia e questo è uno dei modi per forlo. Produrre posti di lavoro vuol dire dare la possibilità alle famiglie di spendere.
E oltretutto la città non può crollare a pezzi. i lavori si devono fare.

Anonimo ha detto...

Cari amici. vi consiglio di leggere e leggere con attenzione. Quello che leggete è frutto ancora una volta della propaganda. Quasi due terzi delle opere previste nell anno 2012 sono sempre le stesse opere che questa amministrazione prevede di realizzare da due anni.... vedasi treno tram appaltato da quasi due anni... il resto delle opere riguarda anch' esso interventi che stanno in lista da anni e che ad oggi (giugno) sono ancora alla fase definitiva.... vuol dire che c è ancora quella esecutiva e la gara d' appalto... come vedete un mucchio di balle. E poi come si pretende di avviare tali opere senza che sia stato ancora approvato il bilancio 2012? inoltre guardate come è conciata la città e ditemi se tali opere sono prioritarie.
Qualcuno ha detto che è un grande piano di opere pubbliche e che altri comuni dovrebbero seguire il nostro esempio. Sinceramente spero di no, sarebbe la paralisi del Paese. Giratevi intorno e guardate in questi due anni quanti cantieri ha aperto questa amministrazione?... zero di zero... solo un miserevole intervento di 90 mila euro a monticchio sulla fogna bianca. E queste sono le grandi opere? Mi fermo qui, ci sarebbe ancora da dire.... peccato che la macchina della propaganda pagata con i nostri soldi ci fa credere che tutto va bene.... Se questi signori avessero ancora un po di dignità toglierebbero il disturbo, invece ho l'impressione che non ne hanno...e gran parte di voi continuano ad applaudire come pappagalli.

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.