ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

giovedì 28 giugno 2012

Gatta: Nuova discriminazione ai danni della capitanata, anche sui nuovi ospedali da realizzare

Ho appena ascoltato con amarezza frammista a sdegno l’annuncio del Presidente Vendola in ordine alla realizzazione di nuovi Ospedali in Puglia, tra i quali NESSUNO in Capitanata.
E non ho potuto non collegare quest’ennesima discriminazione all’ormai lunghissima serie che l’ha preceduta, sempre ai danni della nostra Provincia, nelle politiche sanitarie, e non solo, della Regione vendoliana, dalla chiusura di ospedali a quella di reparti qualificati, che hanno di fatto privato territori vasti, accidentati e complessi, di servizi fondamentali ed indispensabili per il concreto esercizio del diritto costituzionale alla Salute.

Soltanto ieri, in sede di approvazione delle variazioni al Bilancio, abbiamo subìto un altro scippo, al momento ancora “virtuale“ ma assolutamente possibile, con la eventualità di uno spalmamento delle nostre disponibilità per assunzioni a termine nel comparto sanitario a favore delle altre aree della Regione, che avevano già raggiunto il tetto consentito. 
Più o meno lo stesso trattamento riservatoci in materia di Consorzi di Bonifica, con la penalizzazione di fatto di gestioni che hanno avuto come unico torto quello di essere virtuose.
Certo è che non si può continuare così. 
La Capitanata non è né una colonia da sfruttare, né una Puglia di serie B. 
Noi non abbiamo meno diritti degli altri nostri corregionali, tanto più in materia di Salute. E’ tempo di reagire …

 Giandiego Gatta

Consigliere Regionale PDL

0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.