ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

giovedì 26 aprile 2012

Mercato Manfredonia: Angelillis, si svolgerà Regolarmente il 1° Maggio

In occasione della festività prossima del 1° Maggio cessa di avere effetto l'ordinanza n.51 del 9 novembre 2011, secondo la quale veniva disposto l'orario di apertura e chiusura nonché il calendario delle deroghe domenicali e festive degli esercizi commerciali, e viene quindi consentito il regolare svolgimento del mercato settimanale.
In precedenza gli esercizi commerciali potevano avvalersi, essendo la città di Manfredonia riconosciuta ad economia prevalentemente turistica, di una deroga all’obbligo di chiusura domenicale, festiva ed infrasettimanale dal 2 maggio al 30 settembre e nel mese di dicembre 2012, secondo questa calendarizzazione restava quindi escluso proprio il 1° maggio 2012. 
 
"Tale decisione - illustra l'Assessore alle Risorse del Territorio e Sviluppo Economico, Antonio Angelillis - è scaturita prendendo atto delle richieste ricevute dalle associazioni di categoria con le quali veniva chiesto, per l'appunto, la concessione dello svolgimento del mercato settimanale della zona Scaloria nella giornata di martedì 1° maggio 2012
Le norme prevedono, infatti, che i soggetti che esercitano il commercio sulle aree pubbliche sono sottoposti alle medesime disposizioni che riguardano gli altri commercianti al dettaglio. 
Con questa cessazione della precedente ordinanza, che stabiliva il 1° maggio come giorno festivo, abbiamo voluto venire incontro tanto ai commercianti quanto agli avventori. 
Questi ultimi potranno avvalersi del giorno festivo per recarsi presso il mercato settimanale senza fretta alcuna e senza obblighi dettati dal lavoro che esercitano".

Ufficio Stampa e Comunicazione

Comune di Manfredonia (FG)

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Anche la FESTA del LAVORO è andata a farsi friggere!Un'altra occasione,per i commercianti,per trascorrere una giornata con le famiglie!

Anonimo ha detto...

L'Amministrazione del fare...

Anonimo ha detto...

Oggi al mercatino di monticchio, veniva venduto regolarmente il bianchetto.....le istituzioni dove sono????

Anonimo ha detto...

Si, figurati, quelli che vendevano il bianchetto se per questo, nn avevano nè licenza, nè autorizzazione sanitaria, nè posteggio regolare, nè registratore di cassa e tu pensi al bianchetto???

Anonimo ha detto...

Quanti controllori chiudono,tutti e due gli occhi,e si servono a piene mani?Questo è il vero schifo,questo è il marcio dell'Italia e del meridione in particolare!E purtroppo,no si può escludere NESSUNO!Inoltre,mi chiedo,i nostri amministratori,leggono o no gli interventi e le lamentele dei loro amministati?Dovrebbero solo vergognarsi,per tutto le porchertie che stanno combinando!Per andare bene,le cose ,nel nostro paese,ci vorrebbe una guerra o una rivoluzion e,ogni 20/25 anni,con tante teste tagliate e ritorno del maltolto o una porzione di esso,a coloro che ne sono stati privati!

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.