ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

martedì 24 aprile 2012

Manfredonia: La foto della propria mamma, in un maxi manifesto, affisso negli spazi comunali

La Festa della Mamma ha origini estremamente lontane nel tempo, basti pensare agli antichi riti pagani durante i quali veniva festeggiata la rinascita della primavera e tali momenti andavano sotto il nome di giorni della "Grande Madre".
 Anche nell'antica Grecia gli elleni dedicavano alle loro genitrici un giorno dell'anno, con la festa in onore della dea Rea, madre di tutti gli Dei, mentre gli antichi romani usavano festeggiare per una settimana intera la divinità Cibele che simboleggiava madre natura e tutte le genitrici.
La nascita dell'attuale Festa della Mamma risale invece al XVII secolo e proviene dall'Inghilterra, dove cominciò a diffondersi la tradizione del "Mothering Sunday" che coincideva con la quarta domenica di Quaresima.
In Italia la prima celebrazione della Festa della Mamma risale al 1957 ad Assisi e da allora ricorre la seconda domenica di maggio.

Nell'occasione della prossima Festa della Mamma, che sarà celebrata il 13 maggio, questo Ente ha pensato di realizzare un'iniziativa volta a mostrare la gratitudine che ognuno di noi nutre nei confronti della propria mamma e, al tempo stesso, per ricordare a tutti il grande ruolo che le madri hanno nella società.
Sarà, infatti, realizzato un manifesto (delle dimensioni di 6 metri per 3 metri) dove troveranno posto tutte le mamme di Manfredonia i cui figli avranno provveduto ad inviare la foto, creando così un gigantesco collage che accomunerà tutte queste donne "speciali" a cui dobbiamo riconoscenza, gratitudine e spesso anche complicità.

"Ero molto affezionato alla mia mamma - ammette il Sindaco, Angelo Riccardi - e continuo ad esserlo nonostante sia volata in cielo anni fa. 
Ha lasciato un vuoto immenso nel mio cuore, ma continua incessabilmente ad essere sempre nei miei pensieri. 
La sento sempre al mio fianco, come ha sempre fatto instancabilmente, in ogni cosa io faccia ed in ogni luogo mi trova. 
Non esiste linguaggio che possa esprimere appieno la bellezza e l'eroismo dell'amore materno. Una mamma ha il dono di capire, senza sforzo alcuno, anche quello che il proprio figlio non le dice; lei tiene la mano dei suoi bambini per un pò, i loro cuori per sempre".

Quanti desiderano vedere la propria mamma sul manifesto predetto dovranno semplicemente inviare uno scatto che la ritrae, all'attenzione della Dott.ssa Maria Teresa Valente, al seguente indirizzo di posta elettronica: ufficiodigabinetto@comune.manfredonia.fg.it
E' necessario ed indispensabile aggiungere nella mail con cui si invia la foto (che può avere come oggetto "Festa della Mamma 2012") anche la seguente dicitura: "Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 7 del d. lgs. 30 giugno 2003 n.196".
Se non si ha questa liberatoria non si può essere autorizzati alla pubblicazione della foto in questione.
Il maxi manifesto sarà affisso negli spazi a disposizione del Comune di Manfredonia (Piazza Marconi, Viale Di Vittorio – ex Mattatoio, Via Barletta) dal 16 al 30 maggio 2012.
Allora cosa aspettate? Portatevi avanti con il regalo... e fate questa sorpresa alla vostra mamma!

Ufficio Stampa e Comunicazione

Comune di Manfredonia (FG)

0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.