ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

lunedì 16 aprile 2012

Manfredonia: D'Ambrosio, sul mancato incontro con l'USPP, occorre, una ovvia e doverosa precisazione

In questi giorni è circolato un comunicato stampa del sindacato USSPI (Unione Sindacale Pubblico Privato Impiego) nel quale il sig. Aldo Gatta, a nome della segreteria cittadina, accusa l'Assessore Damiano D'Ambrosio di non aver dato riscontro alla sua lettera del 11.04.2012 nella quale chiedeva spiegazioni sull'incontro avvenuto con alcuni sindacati, nella stanza del suddetto Assessore, tacciandolo di "predicare bene e razzolare male" e di "sgradevole silenzio".
L'Assessore agli Affari Generali, Istituzionali ed al Personale chiarisce che "L'incontro, avvenuto nella mia stanza ed a cui si fa riferimento, non e' stato un incontro ufficiale ma un incontro informale, prima con tre sigle sindacali e poi successivamente, il giorno 13.04.2012, con altri 2 sindacati tra cui quello che è rappresentato a livello locale dal sig. Aldo Gatta, nell’ambito di una agenda di incontri informali all’uopo programmati. 
Il sig. Gatta, nonostante sia stato avvisato dal segretario aziendale, il dott. Antonio Lombardi, non ha ritenuto opportuno presenziarvi".

C'è una sostanziale differenza tra gli incontri ufficiali che possono avvenire con le varie sigle sindacali e quelli informali, a questo proposito D'Ambrosio spiega che "In buona sostanza l'incontro informale serviva a calendarizzare una serie di iniziative propedeutiche alla convocazione della delegazione trattante, organo ufficiale di contrattazione tra parte pubblica e parte privata. 
Quindi nessun incontro ufficiale bensì una serie di appuntamenti informali".
"Non voglio apparire presuntuoso ma, con garbo, sottolineo - aggiunge l'Assessore D'Ambrosio - che non ritengo di dover dare conto sul come intendo procedere nella mia organizzazione lavorativa. 
E' proprio questo il motivo per cui sono certo di non aver mancato di rispetto nei confronti di alcuno. Resto interdetto e dubbioso nell'incertezza, questa sì reale, che la polemica sterile e gratuita innescata possa provenire da motivazioni ben diverse da quelle espresse ed ammonisco chiunque nel pensare di utilizzare una qualsivoglia sigla sindacale per rivendicazioni personali che nulla hanno a che vedere con il buon andamento delle relazioni interne tra l'Amministrazione ed i sindacati stessi".
Faccio presente, infine, che sino ad oggi – conclude Damiano D’Ambrosio –mai alcuna sigla sindacale ha sollevato dubbi in merito alla correttezza procedurale tenuta ed i rapporti sono sempre stati ottimi. Chiarito l’equivoco si potrà continuare a lavorare bene, con tutti i sindacati, per il proficuo andamento delle relazioni sindacali stesse e per gli interessi di tutti i lavoratori”.

Ufficio Stampa e Comunicazione

Comune di Manfredonia (FG)

0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.