ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

lunedì 12 marzo 2012

Manfredonia: Segretario Usppi, "Ricostruire una Città che ha bisogno di una svolta epocale"

Non è stato un lavoro facile perché i tempi non ci avevamo permesso una visione d’insieme pressoché chiara, le nostre iniziative originavano in simultanea alla nascita della Segreteria Cittadina Usppi.
Ritengo che abbiamo fatto presto, sì, ma bene perché animati da spirito comune, da spiccato senso di responsabilità e di appartenenza.
Sono soddisfatto e credo che l’intesa con la lista CSA sia nata in un momento strategicamente importante, favorito da un clima assolutamente positivo.
Il mio più profondo senso di gratitudine va alla Segreteria Cittadina e Provinciale dell'Usppi ed a quanti hanno voluto sostenere la mia candidatura nella lista CSA per le consultazioni RSU Enti Locali.

La loro scelta, oltre che di soddisfazione, mi ha riempito di orgoglio unitamente alla certezza che la nostra coesione sarà un volano di crescita che ci consentirà di raggiungere risultati importanti.
La nostra scelta comune, che va ad aggiungersi alle altre componenti che animano i vari settori e federazioni che rappresentano l'Usppi, ha dato alla Città un ulteriore segnale positivo, che certifica un decisivo allargamento che ci condurrà decisamente a trattare le tematiche del Lavoro con critica costruttiva e massima coesione sociale.
E’ singolare ed a mio avviso deve far riflettere la mia elezione nelle RSU Enti Locali, non è stato eletto Aldo Gatta, è stata eletta la volontà al cambiamento.

Il Diritto del Lavoratore come concepito oggi, dopo aver già perso pedine importanti in pochi anni, continua inesorabilmente a deflagrare, mentre l'Usppi, con lo sguardo rivolto al passato delle vere lotte sindacali, continua ad aggregare ed allargare la base sociale, sempre più compatto, pronto ad affrontare con forza questa fase scellerata di smantellamento dei Diritti .
L'Usppi guiderà questa fase con persone responsabili ed in grado di trovare le soluzioni più idonee, indispensabili per rilanciare il sistema lavoro che da anni batte il passo, e che l’inettitudine e l’incompetenza, ha purtroppo relegato ad un ruolo marginale sia a livello di crescita economica sia a livello sociale.

L'Usppi nel cuore ha obiettivi comuni e condivisi ed è unito per combattere contro tutti i tentativi di radicalizzazione del confronto e delle scelte.
Si tratta di un positivo risultato.
La sinergia dei nostri rappresentanti, come accaduto finora, troverà ancora più concreta e positiva applicazione nello svolgimento delle future attività sindacali sia in nome di valori condivisi che in senso di responsabilità, siamo da subito disponibili al lavoro per ricostruire una Città che ha bisogno di una svolta epocale per uscire dalla devastazione creata da una crisi economica che ha mandato sul lastrico decine di famiglie.

F. Murgo Usppi Foggia
Usppi Manfredonia

0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.