ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

mercoledì 28 marzo 2012

Manfredonia: Elisabetta Mondo, sostiene l'ASD per Disabili Delfino, donando, prima 500 euro, e poi...

È stata presentata venerdì 23 marzo 2012 presso l’esercizio commerciale Idee da regalo “Elisabetta Mondo” al Corso Manfredi 222, la campagna di solidarietà “NON SERVONO TANTI GESTI, NE BASTA UNO. IL TUO”. 
Con questa iniziativa la catena di negozi Elisabetta Mondo di Manfredonia intende sostenere attivamente le attività dell’Associazione Sportiva Dilettantistica (A.S.D) per Disabili Delfino di Manfredonia, i cui atleti prenderanno parte ai Campionati Regionali e Nazionali del Comitato Italiano Paralimpico e ai Giochi Regionali e Nazionali Special Olympics.
L’ A.S.D per Disabili Delfino è infatti un organismo sportivo che opera già dal 1989 nel campo della promozione sportiva e della divulgazione dello sport per tutti e in particolare di atleti speciali iscritti al Comitato Italiano Paralimpico e al protocollo Special Olympics.

Come battesimo di questa campagna, la catena di negozi “Elisabetta Mondo” ha donato all’Associazione i primi 500 euro di contributo economico per dare il via a questa iniziativa e inoltre devolverà all’A.S.D. una parte del ricavato dalla vendita di bomboniere. 
Ma chiunque abbia voglia, con l’acquisto della tessera, del costo simbolico di € 5, disponibile presso i due punti vendita “Elisabetta Mondo” (in Corso Manfredi 222 e in via della Croce 39) può diventare socio sostenitore dell’Associazione Delfino di Manfredonia e nel suo piccolo può fare un grande gesto dando a chi è stato meno fortunato di noi nuove occasioni di crescita, integrazione e arricchimento individuale alimentando i sogni di questi ragazzi... 
Perché i sogni non sono esclusiva delle “abilità”! 

Rosa Fortuna


0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.