ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

martedì 14 febbraio 2012

Polizia Manfredonia: 3 arrestati, per spaccio di droga, appropriazione indebita, furto e rapina

Si comunica che nei giorni scorsi personale dipendente della Squadra di Polizia Giudiziaria di quest’Ufficio, nel corso di un’operazione di Polizia disposta per la prevenzione e la repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, traeva in arresto ALBONINO Gregorio Salvatore, nato e residente a Manfredonia di anni 36.
Resosi responsabile di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Gli investigatori, che da tempo hanno intensificato l’attività info-investigativa, apprendevano che un pregiudicato sipontino, aveva intrapreso un’attività di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hascisc, per cui predisponevano idoneo servizio per la prevenzione e la repressione del reato in argomento.

Giunto appiedato nei pressi del luogo abituale di spaccio del personaggio attenzionato, il personale operante si appostava in modo da distinguere chiaramente i movimenti dell’ALBONINO Gregorio Salvatore, proprio a pochi metri da lui; poco dopo notava che egli veniva avvicinato da un altro individuo di giovane età, al quale consegnava un piccolo involucro ricevendo in cambio una banconota da Euro 10.
Dopo lo scambio si interveniva tempestivamente cercando di bloccarli, ma ben presto l’acquirente si dava a precipitosa fuga nelle vie limitrofe facendo perdere le sue tracce, mentre l’ALBONINO tentava di occultarsi fra le auto in sosta, ma veniva prontamente bloccato.

Sottoposto a perquisizione veniva trovato in possesso della banconota da Euro 10 ancora stretta nella mano, la medesima vista al momento dello scambio mentre, nella tasca interna del giubbino indossato, veniva rinvenuta un’ulteriore somma di denaro per circa un centinaio di euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio, ed altra sostanza stupefacente del tipo hascisc.
Sospettandone la natura stupefacente, la sostanza veniva fatta analizzare da personale del locale Gabinetto di Polizia Scientifica e, per quanto accertato l’ALBONINO veniva tratto in arresto per i reati di spaccio e di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Il P.M. di turno, informato dell’arresto, disponeva che l’arrestato fosse associato alla Casa Circondariale di Foggia.

Nella stessa giornata personale di quest’Ufficio eseguiva un’ordinanza di carcerazione ed una sottoposizione alla detenzione domiciliare a carico di due pregiudicati sipontini; destinatario del primo provvedimento ALBRIZIO Antonio, di anni 32, nato a San Giovanni Rotondo, residente a Manfredonia (FG); annoverante pregiudizi di Polizia per e furto, rapina e spaccio di sostanze stupefacenti, che deve scontare una pena residua di mesi quattro.
Mentre per quanto concerne DE VIVO Gaetano, di anni 38, nato e residente a Manfredonia, riconosciuto colpevole del reato di appropriazione indebita, veniva sottoposto alla detenzione domiciliare per mesi tre di reclusione.
Dopo la notifica dei provvedimenti restrittivi i due arrestati venivano associati il primo alla Casa Circondariale di Foggia, il secondo presso la propria abitazione a disposizione dell’A.G. competente. 

Commissariato di Polizia Manfredonia

3 commenti:

Anonimo ha detto...

...buttate la chiave....

Anonimo ha detto...

Come mai,i giornali pubblicano le foto degli arrestati o degli indagati e Sipontoblog NO ?Come mai,tante belle notizie,tipo: aumento TARSU;probabile blocco della SFILATA di Carnevale,da parte dei pescatori;lavori,sospesi, alla ROTATORIA del 2° Piano di Zona e Sistemazione Area laterale agli Ufficici del Comando CARABINIERI;situazione ed imbrogli relativi all'acquisto ed alla eventuale edificabilità delle CASE ex NINNELLA CIERI-GUERRA in via Palatella ;esautorazione di un ex Presidente da parte di Angelo ;Concorso Vigili URBANI e di tante altre ,il SIPONTO BLOG tace o fa finta di NON ESSERNE A CONOSCENZA O veramente NON NE E?Una testata LOCALE o fà informazione o meglio che non ci sia e quindi scompaia,tipo MANFREDONIANET.Nel momento in cui,un CITTA' è priva di OPPOSIZIONE POLITICA,informazione e quindi CONTRADDITORIO,E'UNA CITTA' DESTINATA ALLA MORTE FISICA!NON POTRA'CRESCERE e CHI VORRA' TENTARE DI FARE QUALCOSA,SI TROVERA' A SBATTERE LA TESTA CONTRO UN MURO.MURO FATTO DI: IGNORANZA,,DELINGUENZA,SOPRAFFAZZIONE,ABBRUTIMENTO,INDIVIDUALISMO,ecc.ecc. .

Mauro ha detto...

La risposta è semplice, perchè SipontoBlog non è una testata giornalistica! Per le foto degli arrestati o indagati, se non ce le allegno nei comunicati non le pubblichiamo. Per quanto riguarda gli altri argomenti citati, molti sono stati già trattati....Cmq noi cerchiamo di fare quello che possiamo, nel limite del possibile!

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.