ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

lunedì 6 febbraio 2012

Manfredonia TennisTavolo: Tre giorni molto impegnativi, ma ricchi di soddisfazioni

Per il TENNISTAVOLO MANFREDONIA è terminata una settimana molto impegnativa, ma ricca di soddisfazioni. 
Erano in programma gli anticipi dei “derbies” (tra le squadre A, B e C della Società Sipontina) e la terza giornata di ritorno del Campionato di serie D2 Girone A.
Giovedì 2 Febbraio, al PalaDante, si è disputato il primo anticipo del girone di ritorno fra le squadre A e C del TT MANFREDONIA. 
Ha prevalso la prima per 5-1, ma il risultato, anche se netto nei numeri, è stato davvero molto sudato. Alle prime due vittorie della “A” (Renzulli e Quitadamo su Galli e Tasso A., entrambe per 3-0) ha risposto la netta affermazione di Roberto Tasso (C) (3-0 su De Mori). 
I tre punti della vittoria, per la “A” sono, poi, arrivati da Quitadamo (3-2 su Galli), Renzulli (3-2 su Tasso R.) e De Mori (3-1 su Tasso A.).

Venerdì 3 Febbraio sempre il PalaDante è stato teatro del secondo anticipo, contemplato dal regolamento federale, tra la Squadra “C” e la Squadra “B”, quest’ultima vincente per 5-4. Incontri combattuti e spettacolari fino alla fine. Comincia bene la “C” che si porta sul 2-0 parziale grazie alle vittorie di Capriati (3-1 su Di Pasquale) e di Tasso R. (3-0 su Rinaldi). 
Recupero e sorpasso da parte della “B” con la doppia affermazione di Di Carlo (3-0 al giovanissimo Marco Tasso e 3-1, dopo una partita “tirata”, a Capriati) e di Di Pasquale (3-2 in rimonta su Tasso R.). 
Si scuote la “C” e con i due “acuti” di Marco Tasso (3-1 su Rinaldi) e di Roberto Tasso (netto ed inaspettato il 3-0 sul n.1 del TT MANFREDONIA, Di Carlo) prima pareggiano e poi sopravanzano la “B”, segnando un 4-3 parziale. 
L’epilogo di questa entusiasmante sfida arriva con i successi di Di Pasquale (sofferto 3-2 al “gioiellino” Marco Tasso, sempre in positiva evoluzione agonistica) e di Rinaldi (3-0, con punteggi al limite, su Tasso A.).

Sabato 4 Febbraio, invece, gli “All Blacks” sipontini hanno giocato in trasferta.
Il TT MANFREDONIA “A”, a Corato, ha sconfitto agevolmente, per 5-0, il TT RUVO “B”. 
Una vittoria a testa per Renzulli (3-0 a Schiralli), Guerra, che sta ritornando sui suoi livelli abituali dopo l’intervento al ginocchio (3-0 a Di Tria) e Ciani (3-1 a Di Tria), mentre due sono state le affermazioni di Quitadamo, che sta attraversando un ottimo momento di forma (3-0 su Zucaro e Schiralli).
Il TT MANFREDONIA “B” ha, invece, reso visita alla POLISPORTIVA ARCOBALENO APRICENA. 
Successo per 5-2 per gli ospiti manfredoniani con exploit di Tasso V. (3-1 a Fontana A.), Di Pasquale (3-0 a Cistercienze) e Di Carlo (3-0 a Milone). 
Sussulto di orgoglio per gli apricenesi che vincono due belle partite con il giovane Domenico Pio Fontana (3-0 al giovanissimo esordiente Claudio Di Carlo) e Milone (3-1 a Tasso V.), ma prima Di Pasquale (3-2 molto sofferto su un Cistercienze mai domo) e poi Claudio Di Carlo (3-1 su Milone) chiudono la contesa.
Il TT MANFREDONIA “C” ha osservato un turno di riposo.
La vittoria di misura dell’ ASI BARLETTA, 5-4 in trasferta sul TT RUVO “A”, chiude il programma di una terza giornata che ha emesso una prima sentenza “matematica”:
TT MANFREDONIA “A”, TT MANFREDONIA “B” e ASI BARLETTA si contenderanno la vittoria finale.
Questo Campionato sta galoppando verso un Marzo incandescente – commenta il Presidente del TT MANFREDONIA, Antonio TASSO – che vedrà la disputa dei matches decisivi fra le squadre che fin qui hanno meritato questa opportunità. L’augurio è quello di avere incontri emozionanti al cospetto di un pubblico sempre crescente”.


UFFICIO STAMPA TT MANFREDONIA

0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.