ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

giovedì 5 gennaio 2012

Manfredonia: Partono i saldi, ma in corso Manfredi, qualcuno fa il furbo...

Riceviamo questa lettera, molto forte, da parte di un sipontino, che pone all'attenzione dei nostri lettori, un vecchio problema, mai risolto, spesso smascherato nella nota trasmissione di Canale 5 "Striscia la Notizia", i falsi saldi. 
Il lettore se la prende con alcuni commercianti di Corso Manfredi, che sembrano abbiano fatto i furbetti, vendendo un prodotto scontato, allo stesso prezzo, o addirittura superiore, del prezzo originale, posto in vetrina qualche giorno prima.
Per fortuna i commercianti non sono tutti così, e sicuramente, qualcuno con documentazione alla mano, denuncerà i malfattori, che non fanno altro che rovinare l'immagine della categoria.

Carissimi amici di SipontoBlog, vi scrivo, per segnalarti una anomalia, forse tutta manfredoniana o di qualche negoziante manfredoniano!
Una mia parente, aveva adocchiato della merce, del NOSTRO illuminato CORSO!
Si era segnato i prezzi e voilà, per incanto ad esposizione SALDI, i prezzi SALDATI, quindi SCONTATI del 30-50%, erano SUPERIORI a quelli di partenza.

Chiaramente il cartellino, riportava il COSIDDETTO prezzo di partenza,
lo sconto che veniva effettuato e quello FINALE SCONTATO.
Vi posso dire che tutto ciò E'UNO SCHIFO?
Vi posso dire che, questi SIGNORI COMMERCIANTI, Ex AMBULANTI o FIGLI O FIGLIE di AMBULANTI, fanno VERAMENTE SCHIFO o è una OFFESA per la LORO ONESTA'?
Forse, fanno parte di quei COMMERCIANTI, tanto da voi decantati, che hanno contribuito, con il loro misero OBOLO, alle luminarie di Natale!
Una cosa del genere,era capitata a me, tanti anni fà, in un altro negozio, non più esistente!
Evidentemente è una anomalia locale!
Preferisco il MERCATO!Spazzatura per spazzatura.....almeno non vengo spellato!

Un caro saluto a coloro che effettivamente effettuano i SALDI!

Il Sipontino

Ps. Poiché la lettera è anonima, abbiamo omesso alcuni particolari, che potrebbero ricondurre al negozio, in questione.

9 commenti:

teofilo ha detto...

Comunque questa lettera così come viene pubblicata dice ben poco, o meglio dice quel che già si sapeva. Sarebbe invece opportuno conoscere il commerciante in questione in modo che l'articolo diventi una vera e propria denuncia all'onestà. Tanto la lettera è anonima..... O no?

Marco ha detto...

Nella lettera, che non porta firma, se non come il Sipontino, è stato omesso, solo il tipo di prodotto in questione, è buona regola, se non hai prove tangibili, non fare nomi, che comunque non conosciamo, incolpare, magari ingiustamente qualcuno...

Anonimo ha detto...

Dopo lo scherzetto del mercato e i negozianti furbetti, questi meriterebbero che i manfredoniani, non spendessero un centesimo nei negozi!

Anonimo ha detto...

Nella mia lettera di denuncia,all'insaputa di Marco,ho inserito qualche dettaglio che dovrebbe far capire CHI , tra i negozianti di Corso Manfredi,almeno per quel che ho potuto constatare fà il FURBACCHIONE O LA FURBACCHIONE!Al primo commentatore:la prova,la possiamo avere solo facendo,di nascosto,col telefonino o una macchinetta fotografica delle foto,ma questa specie,abboccherebbe all'amo.Comunque ,sono in molti ad accorgersi del trucchetto,per cui il passa parola......quando non viene fatto dalla concorrenza.......dovrebbe ,più o meno bastare.Quanto scritto nella mia lettera,purtroppo corrisponde al vero!D'altronde,le Associazioni di categoria,AVVISANO spesso gli acquirenti di stare ATTENTI a questa specie di di NEGOZIANTI e sperare di avere una grazia o una buona stella per non finire a mare.Ancora un saluto da Il Sipontino

Anonimo ha detto...

questi personaggi andrebbero denunciati

Anonimo ha detto...

Confermo...alcuni poi non espongono il doppio prezzo (obbligatorio)...tanto non gli succede nulla...tranne all'unico sfigato di turno!!

Anonimo ha detto...

colpa di chi , preposto a far rispettare la legge, non lo fa! il solito e atavico male di manfredonia.....

Anonimo ha detto...

qualche giorno fà avevo girato le vetrine,visto i prezzi. oggi ho visto l'imbroglio, non ho comprato niente.

Anonimo ha detto...

Fortunatamente ci sono anche i negozianti onesti !!!

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.