ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

mercoledì 25 gennaio 2012

Contratto d'Area: Per la Imar, un altro anno di Cassa integrazione e poi?

La Imar, che opera nel settore metalmeccanico e si occupa di lavorazioni meccaniche, con lamiere e carpenterie metalliche, a causa del perdurare della situazione di crisi, considerando una riduzione delle commesse del 50% e perdita di quota di mercato, è ricorssa nuovamente alla cassa integrazione.
Per un anno, tutti i lavoratori saranno interessati da trattamento di Cassa integrazione Straordinaria, avendo già usufluito della ordinaria, negli anni addietro.
Una notizia che già si aspettavano i 51 dipendenti dello stabilimento, posto a sud dell'abitato, nella zona industriale a ridosso della statale 89, ed beneficiaria dei finanziamenti del contratto d'Area di Manfredonia.

L'azienda ormai è al terzo anno di cassa integrazione e i lavoratori, vedono sempre più affiovelirsi le speranze per il futuro.
"Speriamo che sia l'ultimo anno di agonia, e che l'azienda capisca cosa voglia fare da grande."
Le parole del delegato RSU della FIM CISL, Michele Iacoviello, "Nonostante il periodo nero, una vittoria siamo riusciti ad ottenerla, grazie al forte intervento deciso e combattivo del sindacato, finalmente da gennaio, la cassa integrazione non interessa sempre i soliti lavoratori, come succedeva da ormai 2 anni, ma è a rotazione, in modo da colpire indistintamente tutti, senza distinzioni o favoritismi.
Speriamo ora, che, lo sforzo a cui ogni lavoratore è sottoposto, sia premiato da una continuità lavorativa."

1 commenti:

Anonimo ha detto...

...e poi purtroppo,come tt gli altri!!! Il comtratto d area é un fallimento: CON UNA MANO CI HA AIUTATI E CON L ALTRA CI HA DISTRUTTO!!!

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.