ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

mercoledì 7 settembre 2011

Manfredonia: Sequestrati 95 Kg di Novellame, e una rete a strascico

Continua incessante l’attività di Polizia Marittima nel Circondario Marittimo di Manfredonia da parte della Guardia Costiera, il cui personale ha messo a segno nell’ultima settimana delle importanti operazioni volte a reprimere gli illeciti in materia di pesca. 
In particolare, durante il continuo pattugliamento inteso ad arginare il fenomeno illegale della pesca durante il fermo biologico, nella giornata odierna il personale dei dipendenti Mezzi Navali ha effettuato numerosi controlli alle unita da pesca, sequestrando una rete a strascico illegale e circa 80 Kg di novellame di triglia (Agostinelle), rigettandolo in mare in quanto trattasi di pescato ancora vivo. 

Contemporaneamente il Nucleo Operativo Difesa Mare ha messo a segno un’importante operazione, sequestrando presso le vie cittadine, circa 15 Kg di novellame di triglia (Agostinelle), in violazione dell’art. 15 lettera C della Legge 963/65 e successive modifiche ed integrazioni (pescare e detenere novellame di cui sia vietata la cattura). 
Il pescato dopo gli accertamenti sanitari previsti dal medico dell’AUSL FG e su disposizione del Magistrato di turno, è stato distrutto per cattivo stato di conservazione. 

Le attività di repressione, poste in essere dalla Guardia Costiera contro la pesca, detenzione, commercializzazione e trasporto di prodotti ittici non autorizzati continueranno con maggiore incisività in questo periodo allo scopo di garantire il rispetto delle normative vigenti, in tutto il Compartimento Marittimo, con particolare attenzione e incisività nella zona nord garganica compresa tra Lesina e Rodi Garganico e anche nelle strutture di ristorazione per debellare il fenomeno delle somministrazioni del pescato sottomisura (reato punibile anche con la sospensione dell’esercizio commerciale da 5 a 10 giorni, così come stabilito dal Decreto Legislativo nr. 153/2004) in sinergia con le altre forze di polizia.
 
Guardia Costiera Manfredonia

0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.