ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

giovedì 1 settembre 2011

Festa Patronale 2011:La notte Azzurra, grande affluenza e ottimi piatti anche abbondanti...

La notte Azzurra Manfredoniana di domenica scorsa, si è svolta nel migliore dei modi, tanta affluenza per “A tavola…tra le vie di Re Manfredi” un percorso eno-gastronomico in vari punti centrali della città.
Tanta gente in giro per le vie del centro storico sipontino, alla ricerca dei sapori tipici della nostra terra, un modo come un altro per pubblicizzare i nostri prodotti, che sembra riuscito, visto la risposta del pubblico, anche perchè con la modica cifra di 6 euro si è mangiato e bevuto bene, questa volta con piatti abbondanti, giusto compromesso per soddisfare il pubblico e farlo tornare per la prossima edizione.

Il tutto ha avuto inizio con un bel piatto di pasta a base di frutti di mare, in uno dei posti più panoramici del centro storico, sulla terrazza dell'ex mercato ittico, con vista mare, mura antiche e castello, cosa di meglio offrire ai turisti?
Questo luogo pure essendo la sede del Centro Giovanile ARV, potrebbe essere sfruttato anche durante gli altri giorni dell'anno, peccato si debba limitare l'uso a una singola manifestazione, speriamo che in futuro si possa utilizzarlo per più eventi, e dare la possibilità a quanti si sono persi questa veduta, di poterla ammirare per scoprire un nuovo scorcio di Manfredonia.

Il giro eno-gastronomico è continuato in corso Manfredi/angolo via delle Cisterne, allietati dalla musica, di Michela Borgia e i suoi artisti, per mangiare un abbondante piatto di pepata di cozze.
Lasciato il mare e la volta dei prodotti della terra, in piazzetta, formaggi della dauna, e pizza, il tutto sempre condito da ottimo vino.
Per finire in piazza del popolo ottima frutta fresca di stagione e distillati del Gargano, accompagnata dalla musica della cover di Mario Biondi.

Una  serata ben riuscita, grazie alla collaborazione di varie associazioni del sociale, presenti sul territorio, sperando che diventi un appuntamento fisso dell'estate sipontina, questa è la dimostrazione che basta poco per soddisfare, organizzatori, turisti ed abitanti.

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Bhè alle 22:30 i latticini erano finiti tutti, fortunatamente mi son sazziato di frutta!

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.