ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

martedì 9 agosto 2011

Manfredonia: Domani parte la III^ Edizione del Manfredonia Blues Festival

E’ tutto pronto per la terza edizione del Manfredonia Blues Festival - il primo festival blues di Capitanata - finanziato dall’Assessorato alla Cultura della Città di Manfredonia, con il patrocinio del Consolato Generale degli Stati Uniti d’America a Napoli, la Provincia di Foggia, Puglia Events e di Festival of Festivals.
Tre giorni – 10-11 e 12 agosto – durante i quali Manfredonia si trasformerà nella capitale italiana del Blues, con tantissimi concerti nelle piazze e vie del centro storico cittadino.

Si parte Mercoledì 10 agosto con alle 22.30 in Piazzale Diomede, concerto dei Mr No Money Blues Band, la giovane formazione emiliana vincitrice del Manfredonia Blues Contest 2011, il concorso musicale alla sua seconda edizione.
Giovedì 10 agosto alle 20.30, nella nuova cornice di Piazza del Popolo, l’esibizione della Flag Ship la formazione blues-rock della Banda della Marina degli Stati Uniti d’America di stanza in Europa e Africa, per il terzo anno ospite del centro sipontino, a seguire alle 22.00 sul palco centrale di Piazzale Diomede l’esibizione degli OROLOGIC Quartet uno dei migliori quartetti blues made in Italy con al basso Daniele Sorrentino, alla voce Walter Ricci, all’organo hammond Andrea Rea e alla batteria Gino Del Prete.

Chiude il cartellone, con la sua unica data nel Sud Italia, venerdì 12 agosto alle 22.00 in Piazzale Diomede, Mr. Sherman ROBERTSON cinquantotto anni da Breaux Bridge, Louisiana, cantante chitarrista di spessore, dove la musica è un esplosivo miscuglio di Texas blues elettrico, Rythm&Blues, Louisiana Blues e Zydeco (la musica tradizionale della Louisiana meridionale che amalgama la tradizione francese, quella caraibica e quella degli spiritual afro-americani).

Nei tre giorni del festival, a completare il cartellone musicali, altri 16 concerti collaterali sparsi nelle vie e nelle piazze del centro storico, realizzati grazie alla collaborazione dei numerosi esercenti commerciali che hanno aderito al festival.
Novità di quest’anno nel circuito alcuni ristoranti con la Cena Blues sotto le stelle.

Ecco nel dettaglio il programma dei concerti collaterali:
  • Mercoledì 10 agosto (prima sessione alle 19.00 con aperitivo blues, seconda sessione con around midnight blues 23.30): Michela Borgia – Woman in blues (Cafè des Artistes), Bitch of Blues (Caffetteria Dominus), Blue Train Swing Band (Cena blues sotto le stelle - Bacco a Mare); 
  • Giovedì 11 agosto (19.00 con aperitivo blues e 23.30 con around midnight blues): Michela Borgia – Woman in blues (Cafè des Artistes), Ciro Iannacone blues band (Bar Stella), dj Ritmo Bros (Civico 5 – Via del Rivellino), Mat Spy Blues Band (Cena blues sotto le stelle – Tenuta Rinaldi); 
  • Venerdì 12 agosto (19.00 con aperitif blues e 23.30 con around midnight blues): Viz Maurogiovanni band (Caffetteria Dominus), (Bitches of Blues (Caffetteria Albatros), Blues Factory Duo (Blue Note), Michela Borgia – Woman in blues (Café des Artistes), Gene Crazed (Pub Re Manfredi), Dj Pino Guerra (Alba del Re), dj Ritmo Bros (Cena blues sotto le stelle – Ristorante-Pizzeria La Sfinge ex Marlene).
Novità di quest’anno il concorso fotografico “Sguardi di Blues”, in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Foggia, coadiuvato dalla Prof.ssa Ivana Guerra, concorso aperto a tutti gli studenti delle Accademie di Belle Arti d’Italia.
Per tutte le altre informazioni visitate il sito web della manifestazione all’indirizzo www.manfredoniabluesfestival.it. 0884 588.488 – info@manfredoniabluesfestival.it
Manfredonia Blues Festival, Che il Blues sia con voi!

Ideadoc adv

1 commenti:

Ivana Guerra ha detto...

Gent.mi,dopo aver letto la notizia dell'evento innanzi pubblicato mi corre l'obbligo di precisare che la collaborazione prestata dalla scrivente si è limitata alla divulgazione del bando di concorso agli studenti dell'Accademia, Ente presso cui svolgo la mia attività di docente, per cui mi sento di dover sottolineare che è esclusa, a qualunque titolo, una partecipazione attiva all'evento da parte della scrivente.
Appare quantomeno opportuno, se non addirittura necessario, che provvediate a rettificare la vostra comunicazione sulla scorta di quanto innanzi precisato, ciò al fine di una corretta divulgazione delle notizie. Prof. Ivana Guerra,docente di Inglese per la Comunicazione Artistica c/o Accademia di Belle Arti di Foggia

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.