ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

mercoledì 22 giugno 2011

Manfredonia: Bando per Incentivazione alle attività turistiche

Vi informiamo che è in linea sul nostro sito il Bando per la Misura 313 – Incentivazione attività turistiche - Azioni 4 e 5 
Il BANDO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE DI AIUTO nell’ambito del Piano di Sviluppo Locale (PSL) presentato dal GAL “DaunOfantino”, all’interno del Programma di Sviluppo Rurale 2007- 2013 della Regione Puglia – Misura 313, approvato con delibera di G. R.n. 1210 del 25 maggio 2010 riguarda esclusivamente interventi che ricadano nel territorio dei seguenti comuni: Manfredonia (FG), Margherita di Savoia (BT), San Ferdinando di Puglia (BT), Trinitapoli (BT) e Zapponeta (FG).

Il sostegno è previsto per l’incentivazione attività turistiche attraverso le seguenti azioni:
Commercializzazione e promozione dell’offerta di turismo rurale (azione 4);
• Creazione di strutture di piccola ricettività (azione 5).
LA SCADENZA DEL BANDO E' FISSATA AL 01/08/2011

ALTRI BANDI IN SCADENZA
Misura 311”Diversificazione in attività non agricole”: azione 1 “Investimenti funzionali alla fornitura di ospitalità agrituristica in contesto aziendale secondo le disposizioni normative vigenti” e azione 4 “Investimenti funzionali alla produzione e commercializzazione di prodotti artigianali in ambito aziendale, non comprese nell’Allegato I del Trattato”
PRIMA SCADENZA PERIODICA 30 giugno 2011

Misura 311 ”Diversificazione in attività non agricole”: azione 2 “Investimenti funzionali alla fornitura di servizi educativi e didattici alla popolazione, con particolare riferimento a quella scolare e studentesca, e in sinergia con il sistema nazionale di formazione” e azione 3 “Investimenti funzionali alla fornitura di servizi socio-sanitari a vantaggio delle fasce deboli della popolazione”
PRIMA SCADENZA PERIODICA 01 agosto 2011

GAL “DaunOfantino”

0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.