ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

martedì 5 aprile 2011

Manfredonia: Lello Arena chiude la stagione teatrale

Giovedì 7 aprile alle ore 21.00 al Teatro Comunale di Manfredonia sarà di scena l'attore Lello Arena, con lo spettacolo Don Chisciotte, riscritto da Ruggero Cappuccio, per la regia di Nadia Baldi.
Il celebre attore vestirà i panni di Salvo Panza, facendo da inimitabile spalla a Michele Cervante, l'attore Claudio di Palma, uomo appassionato di letteratura epica al punto da perdere il contatto con il mondo reale.
L'apparizione di un singolare personaggio, Lello Arena appunto, che Don Chisciotte trasforma nel suo scudiero Salvo Panza, innesca il tentativo di riportarlo entro i confini di una ritualità sociale cosiddetta normale. Il protagonista, posseduto dall'anima immortale dell'hidalgo de la Mancha, continua, però, ad alterare la relazione tra passato e presente, inseguendo una visione disperata e poetica dell'esistenza. Il fragilissimo eroe cerca un'ipotetica Dulcinea, che nel suo desiderio si configura come definitivo incontro di salvezza e di pace.

Un nome e un testo d'eccezione per la fine della stagione 2010/11 del Teatro Comunale, organizzata dal COMUNE DI MANFREDONIA in sinergia con la Compagnia BOTTEGA DEGLI APOCRIFI e col progetto nell'ambito del progetto “Teatri Abitati: una rete del contemporaneo” finanziato dal FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) Asse IV azione 4.3.2, affidato dalla Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo al TEATRO PUBBLICO PUGLIESE”.

BIGLIETTI
I settore intero €17 | ridotto €15
II settore intero €15 | ridotto €13
Studenti under 19 €6

INFO E PRENOTAZIONI
Bottega degli Apocrifi/Teatro Comunale
via della Croce - Manfredonia
0884.532829
apocrifi@teatriabitati.it

0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.