ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

giovedì 24 marzo 2011

Foggia: La tutela dei Rapaci in Italia e in Europa: esperienze a confronto

Venerdì 25 marzo, dalle ore 9.30, presso la Sala Consiglio dell’Amministrazione provinciale di Foggia, in Via Telesforo 25 (nuova sede), si terrà il convegno internazionale dal titolo “La tutela dei Rapaci in Italia e in Europa: esperienze a confronto”.
Il Convegno è l’atto conclusivo di un importante progetto europeo (LIFE Natura “Salvaguardia dei rapaci della ZPS Promontorio del Gargano”) promosso dall’Assessorato all’Ambiente della Provincia di Foggia, in partenariato con il Centro Studi Naturalistici - Onlus e il Consorzio di Bonifica Montana del Gargano, teso alla tutela e conservazione delle specie di rapaci più rare e minacciate d’estinzione sul Promontorio del Gargano. 

Sarà questa l'occasione per presentare gli importanti risultati conseguiti dal progetto in cinque anni di attività, tra cui segnaliamo la ricostituzione di una popolazione vitale del falco Grillaio in Capitanata che conta ormai più di 200 coppie selvatiche, l'approvazione di un manuale di buone pratiche del costruire nei comuni di Monte Sant'Angelo e San Giovanni Rotondo e il ripristino di piccionaie nelle aree rurali del Gargano quali fonti di alimentazione per il più raro falcone italiano, il Lanario.
Il Convegno porterà a Foggia esperti provenienti da altre regioni Italiane, ricercatori dei Ministeri dell'Ambiente italiano e spagnolo, esperti italiani e iberici nella gestione delle specie di rapaci diurni e notturni più minacciate di estinzione, oltre a diversi tecnici coinvolti in altri progetti europei (LIFE+ Natura e biodiversità) finalizzati alla tutela dei rapaci in Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Toscana e Portogallo.

Altro importante momento previsto nel corso della manifestazione è la presentazione del nuovo regolamento per l'arrampicata sportiva e l'attività speleologica nel Parco del Gargano che sarà illustrato dal Commissario Stefano Pecorella, frutto di un intenso lavoro di collaborazione e confronto con le associazioni di arrampicata sportiva e speleologiche, svolto grazie al progetto LIFE, per la tutela dei siti di nidificazione dei rapaci rupicoli ed in particolare del Lanario.
Nel corso del convegno sarà inoltre presentato e proiettato il documentario prodotto dall’Amministrazione Provinciale nell’ambito del progetto LIFE dal titolo: “Rapaci del Gargano, un patrimonio da salvaguardare”.
Il Convegno si concluderà con una tavola rotonda finalizzata alla costituzione di un network europeo per la tutela dei rapaci e con la consegna di attestati di ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato attivamente al progetto LIFE “Rapaci del Gargano”. 

Centro Studi Naturalistici
ONLUS

0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.