ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

giovedì 3 febbraio 2011

Manfredonia: Nasce il movimento Vittime del Contratto d’Area

Oggi 3 febbraio, 2011, presso Piazza Duomo, si sono riuniti per la prima volta, un gruppo di giovani, conosciutosi grazie al social network Facebook, nel gruppo, Vittime del Contratto d’Area, http://www.facebook.com/home.php#!/home.php?sk=group_167426013298234 .
Il gruppo è nato circa 2 mesi fa, per confrontarsi tra i tanti lavoratori, che purtroppo negli ultimi tempi, si sono visti sottrarre il posto di lavoro, con l’indifferenza delle istituzioni, che solo a cose fatte, hanno mostrato il loro interessamento.
L’intento dell’incontro è stato quello, di creare un movimento cittadino, di tutti coloro, che hanno perso o stanno perdendo il tanto agognato posto di lavoro, cercando di mettersi insieme,( si sa l’unione fa la forza), per collaborare con le istituzioni, (Sindacati, comune , provincia , regione e organi competenti),in modo da poter salvare il salvabile e cercare di produrre prospettive, per il futuro.

L’idea si è sviluppata, maggiormente, durante la seduta, poi aggiornata del consiglio comunale monotematico, sul Contratto d’Area, del 31/01/2011, dove spontaneamente molti lavoratori si sono presentati, in aula consigliare, proprio per seguire gli sviluppi della triste vicenda. e soprattutto per sapere, quali sono le strade da intraprendere, messe a disposizione dall’amministrazione comunale.
Ora il gruppo, chiede, una maggiore partecipazione da parte di tutti, e alle istituzioni, una richiesta di portare anche la voce dei lavoratori, nel prossimo consiglio comunale sul contratto d’area, in modo da ascoltare le nostre motivazioni, e i nostri problemi, per far si, che dagli errori del passato, si possa passare a qualcosa di costruttivo per uscire dalla crisi.
Grazie a tutti per l’attenzione! 

Movimento Vittime del Contratto d’Area

6 commenti:

Gazza ha detto...

"Vittime del contratto d'area"????
Mah. Che c stè! :)

Anonimo ha detto...

Bella questa, vittime!! ahahahahaha. Ma che è una barzelletta!!

Anonimo ha detto...

andate a piangere dal vostro sindaco che vi ha promesso mari e monti

U pazziarill ha detto...

Andate da chi ha voluto il porto turistico e visto
che hanno impiegato anche i fondi dei patti d'area
e visto anche che il porto a loro dire sarà il volano
dell'economia sipontina dal 2013 fatevi assumervi nel porto!!

Anonimo ha detto...

Michele Romano in foto sembri un uomo di 70 anni,fatti la tintura

Anonimo ha detto...

Questi commenti ,su un tema molto importante per la nostra città ,ci fanno capire di che pasta siamo fatti.
Forza ragazzi fate sentire la vostra voce,

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.