ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

giovedì 17 febbraio 2011

Contratto d'Area: I sindacati accelerare il completamento delle infrastrutture

Si è tenuto, il 9 febbraio 2011, il previsto incontro tra il Responsabile Unico del Contratto d’Area, Angelo Riccardi, e i rappresentanti delle Organizzazioni sindacali locali e provinciali Cgil, Cisl, Uil, per un esame congiunto della situazione sociale ed economica del territorio.
I dirigenti sindacali hanno manifestato le proprie preoccupazioni in merito alle criticità che si registrano nel sistema produttivo locale, con riferimento al settore industriale e, in particolare, al comparto manifatturiero i cui casi di crisi aziendali aggravano, anziché risolvere, il già difficile problema occupazionale.
Hanno richiesto, pertanto, un particolare impegno da parte del Responsabile Unico del Contratto d’Area, per quanto di sua competenza, nell’accelerare il completamento delle infrastrutture a servizio delle attività produttive, per sostenere l’apparato economico locale. 

Le parti hanno esaminato, in particolare, la situazione del Contratto d’Area nelle relative dinamiche produttive e occupazionali, dei risultati raggiunti, dei problemi e delle prospettive; e hanno concordato che, fermo restando l’impegno dell’Amministrazione in merito al completamento delle infrastrutture a servizio delle aree industriali, è intento comune considerare questo strumento della programmazione negoziata non come punto d’arrivo, ma come punto di partenza di una nuova fase della permanente esigenza di crescita del territorio.
Il sindaco ha sostenuto che i problemi dell’occupazione e dello sviluppo locale rappresentano un impegno prioritario per l’Amministrazione comunale che, infatti, sta realizzando una serie di iniziative e provvedimenti in grado di far fronte alla ingente domanda di lavoro, che giunge soprattutto da parte dei giovani.

Tra le altre iniziative, come ad esempio l’adesione al ‘Patto dei Sindaci’, che consentirà la realizzazione di opere nel campo dell’energia rinnovabile e del risparmio energetico, è stato istituito il ‘Laboratorio per l’Innovazione e lo Sviluppo Territorio (LIST)’ che, nella sua specifica configurazione di ‘laboratorio di partecipazione’, è un centro di documentazione, consulenza e incontro tra soggetti pubblici e privati, al fine di proporre alla Commissione Europea progetti aventi come scopo la crescita sociale ed economica del territorio.

Ufficio Stampa e Comunicazione
Comune di Manfredonia

2 commenti:

La totale e completa rovina del sud sono gli amministratori ha detto...

Fin quando avremo questi politici il sud non decollerà mai.

Anonimo ha detto...

eh si ora che le aziende hanno chiuso!! Dovevano pensarci 13 anni fa'....

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.