ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

martedì 28 dicembre 2010

Manfredonia: Ripristinato il collegamento con le isoleTremiti

Sarà ripristinato nella prossima stagione estiva il collegamento marittimo tra Manfredonia, Rodi Garganico e le Isole Tremiti.  
L'importante ed atteso annuncio è stato dato congiuntamente dal sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, e dal sindaco di Rodi, Carmine D’Anelli, che da tempo erano alle prese con una questione che ai più pareva insormontabile. I due sindaci garganici, invece, a dispetto di tutto e di tutti, l’hanno spuntata. 

Il grandioso risultato è stato raggiunto ieri alla Regione Puglia con l’approvazione da parte del Consiglio dell’emendamento presentato dal gruppo del Pd che prevede il ripristino del collegamento verso le Diomedee oltre che da Manfredonia, anche da Rodi e Peschici. Soddisfatto il consigliere regionale di Manfredonia Franco Ognissanti, primo firmatario nonché portavoce nel gruppo Pd dell’emendamento, firmato anche dal capogruppo Antonio Decaro e dai consiglieri Ruggiero Mennea e Dino Marino. L’emendamento prevede “allo scopo di assicurare la continuità territoriale tra la Regione Puglia e l’arcipelago delle isole Tremiti”, una dotazione finanziaria nel bilancio regionale per l’anno 2011 di una somma pari a 300mila euro.

Il sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi e il sindaco di Rodi Carmine D’Anelli avevano incontrato personalmente l’Assessore Regionale ai Trasporti Guglielmo Minervini per dirimere insieme la delicata questione causata dai tagli messi in atto nel settore dei trasporti.
Quella che collega Manfredonia, Vieste, Rodi e le Tremiti è una tratta importante sia per la sua valenza storica, sia per la funzione che svolge in ambito socio-economico – evidenzia il primo cittadino Riccardi - Il mancato collegamento aveva penalizzato l’intera Capitanata, senza contare i disagi causati agli stessi cittadini di Tremiti che, per qualsiasi attività amministrativa, hanno bisogno di recarsi in territorio pugliese e non molisano”.
I sindaci di Manfredonia e di Rodi hanno, quindi, ringraziato l'assessore Minervini per l'impegno mantenuto e i Consiglieri Regionali proponenti l'emendamento.

Ufficio Stampa e Comunicazione
Comune di Manfredonia

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Grandioso risultato???
C'è sempre stato il collegamento tranne gli ultimi anni..
comunque sia i turisti preferiranno prenderlo da Termoli
visto che Manfredonia ha perso tanto in bellezza e sicurezza.

Gazza ha detto...

ma allora c'è sempre stato o mancava da un pò di anni???
mah... l'italiano...

Anonimo ha detto...

durerà solo un anno, vedrete che dal prossimo sarà tutto come prima, mancano i fondi, e la tratta non è conveniente

Anonimo ha detto...

La tratta manfredonia - tremiti è importante oltre che storica.
La tratta è conveniente perchè offre un servizio fondamentale per i turisti che affollano il gargano e allarga il bacino di utenza anche alle persone provenienti dal barese, avellinese e dalla basilicata.
Questi collegamenti e altri ancora sono importantissimi per la nostra economia

Il Conte di Salina ha detto...

Si ma i turisti iapigi, irpini e quant'altri vanno direttamente a Termoli che offre più garanzie ed è molto più bella specialmente d'estate di Manfredonia che offre
zanzare, ratti e paludi.

Anonimo ha detto...

I giudizi estetici sono personali. Le garanzie si creano con il lavoro e non crescono sugli alberi. Chi non ama manfredonia e libero di andarsene o di non venirci affatto.
In definitiva, il collegamento è una cosa in più invece che in meno; le tremiti, fino a prova contraria, sono ancora territorio pugliese.

Ciccillo ha detto...

Il giudizio dell'anonimo delle 18,07 incarna perfettamente
quella dei politici locali che creano aria fritta e distruzione in luogo del lavoro e invitano tutti ad andarsene in modo tale sia più facile collocare nel mondo del lavoro i loro parenti, clienti e leccapiedi.
Il collegamento creera solo passività alla collettività
in quanto Manfredonia è ZERO delle liste delle zone turistiche.

Occhi vi vetro ha detto...

Spero che il Sindaco che qualche giornale servo del potere
lo chiama SuperRiccardich, abbia recepito al meglio
il messaggio del Capo delo Stato, attenzione ai giovani e non solo quelli che bivaccano nelle sedi di partito. Occhio ai giovani!!!

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.