ATTENZIONE!!! Problemi e malfunzionamenti con la TV Digitale Terrestre, per info e spiegazioni, Digitale Terrestre Manfredonia, cliccando qui!

giovedì 25 novembre 2010

Manfredonia: I "Piccoli amici" in campo al Miramare

Una domenica di puro sport e divertimento, quella che hanno vissuto i ragazzi tra i 6 e gli 8 anni, domenica scorsa presso lo stadio Miramare di Manfredonia.
Mini partite e allenamenti, per i bambini delle 3 squadre che hanno partecipato, la "Scuola calcio Manfredonia", con gli istruttori e padroni di casa della manifestazione, Michele Catalfamo e Antonio Castriotta, la "Lourdes" di Ortanova, con la presenza del più piccolo dei giocatori e la "Cosmano" di Foggia.

"Facciamo questo tipo di manifestazioni, 5 o 6 volte al mese, in varie città della provincia, questa è la prima volta a Manfredonia, serve ad avvicinare sempre più i giovani al mondo dello sport, a distrarli e a passare delle ore di pura attività fisica e senza competizione" a parlare è Lucio ZeFilippo responsabile del settore giovanile della FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) e di tutte le scuole calcio della provincia, testimonial della manifestazione.
"Quest'anno abbiamo avuto un incremento di  750 mila tesserati, gestiamo in tutta Italia 8700 società e 47 mila squadre, a Foggia e provincia abbiamo circa 6000 tesserati suddivisi in varie fasce, i bambini,  piccoli amici, che sono presenti oggi,  i pulcini 8-10 anni, e gli esordienti 10-12 anni, a tutti insegniamo la cultura dello sport, monitorandoli  sul territorio, magari facendo nascere dei piccoli campioni!"

Che la federazione ci tenga, lo dimostra la manifestazione di oggi, tanti bambini desiderosi di giocare e di imparare dietro i consigli del mister, tanto che sabato 27 Novembre l'evento si ripeterà alla Salvemini con i pulcini.
Ma spesso in tutto il territorio pugliese si organizzano raduni, incontri, anche feste, a cui partecipano tutti dai tecnici ai bambini e agli stessi genitori.
Un attenzione che il mondo dello sport da in particolare al nostro territorio, confermato anche dall'arrivo del presidente della FIGC Gianni Riviera, a Vieste, prima di natale, per un incontro conoscitivo e strategico di tutti i vertici pugliesi, a cui parteciperanno anche i ragazzi.

0 commenti:

Posta un commento

Censurare i commenti non fa parte della nostra politica, l'importante è mantenere un linguaggio pulito e consono, senza ledere e/o offendere la dignità altrui.